La nostra salute.....in un clic: La glicemia si può abbassare senza farmaci?

45 voti

33 mesi fa - La glicemia è il valore della concentrazione nel sangue del gluco­sio, lo zucchero uti­lizzato dalle cellule. Il limite massimo tollerato a digiuno considerato normale e com­preso tra 70 e 90 mg/dl. Valori superiori indicano uno scar­so controllo del metabolismo degli zuccheri e possono nel tempo aumentare il rischio di sviluppare diabete, sindrome metabolica e malattie car­diovascolari. (Leggi l'Articolo)

notizissime
inviata da: notizissime - Categoria: Salute - Fonte: http://lavostrasalute.blogspot.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Controllo glicemia per diabetici Accordo tra assessorato e Federfarma

L’Assessorato della Salute ha siglato con Federfarma Sicilia un accordo che sancisce le nuove modalità distributive dei presidi per l’autocontrollo della glicemia e ha stabilito il nuovo prezzo massimo di rimborso, inferiore a quello attualmente sostenuto a livello Regionale. (blogsicilia)

Apple iOS 8.2 dovrebbe migliorare l’app Salute

Apple iOS 8.2 dovrebbe migliorare l’app Salute InformatBlog. Nel mese di ottobre, Apple ha deciso di eliminare il monitoraggio della glicemia dalla app Salute perché non supportava unità di misura utilizzate in altri paesi. Secondo 9to5Mac, il monitoraggio della glicemia verrà aggiunto di nuovo alla app Salute con la possibilità di impostare l’unità di misura preferita quando Apple rilascerà iOS 8.2. Apple ha rilasciato iOS 8.2 beta 3 per gli sviluppatori la scorsa settimana, il quale nelle note di rilascio specificava che la funzione di glucosio nel sangue sarà aggiunta di nuovo nella app Salute. Essa inizialmente ha offerto solo un modo per misurare la glicemia: mg/dL (milligrammi Apple iOS 8.2 dovrebbe migliorare l’app Salute InformatBlog. (informatblog)

Sovaldi, il farmaco per curare l’epatite C

Sovaldi, il farmaco per curare l’epatite C biopedia.it Combattere l’epatite C con un farmaco non è più un’utopia. Sovaldi, la miracolosa medicina della quale si parla già da un po’, ha ricevuto tutte le approvazioni necessarie e sta per essere finalmente messa in vendita. In soli tre mesi sarà in grado di contrastare l’avanzamento della malattia e di guarire completamente l’infezione. Solo quando […] Altri Articoli: Qsymia: una pillola contro l’obesità Gli effetti benefici dell’agopuntura L’obesità si cura con un farmaco a base di saliva di lucertola Addio calvizie: un farmaco per i tumori fa ricrescere i capelli La celiachia si potrà controllare anche con un farmaco Sovaldi, il farmaco per curare l’epatite C biopedia.it (biopedia)

Al Sigep i gelati a basso carico glicemico.

La novità proposta al Sigep 2015 dai Maestri della Gelateria Italiana è il gelato a basso carico glicemico, in linea con le più recenti indicazioni ... (italyfood24)

I farmaci chemioterapici antiblastici - Portale Consulenti

I farmaci chemioterapici antiblastici I chemioterapici antiblastici rientrano nella categoria dei farmaci “ad alto rischio o ad alto livello di attenzione” a causa della potenziale tossicità e teratogenicità per l’organismo ed è necessario considerarli come sostanze potenzialmente pericolose per gli operatori che le manipolano. Pertanto, negli ultimi anni, sono stati condotti numerosi interventi per prevenire il rischio di danni alla salute dei lavoratori esposti a farmaci chemioterapici antiblastici.Attualmente, per quanto riguarda la legislazione vigente ed in particolare il D.Lgs 81/2008 e s.m.i., i chemioterapici antiblastici devono considerarsi nell’ambito del Titolo IX “Sostanze pericolose”. La normativa in materia di salute e sicurezza sul lavoro impone l’adozione di specifiche misure di cautela per ridurre le contaminazioni accidentali e prevede che i lavoratori esposti a chemioterapici antiblastici siano adeguatamente formati e informati sui rischi, sulle corrette... (infotel)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...