Aggiornamento Indice Istat Settembre 2013

47 voti

11 mesi fa - Sensibile contrazione dell'indice Istat che scende di quasi mezzo punto rispetto al mese precedente. L'indice Istat FOI del mese di Settembre 2013, utilizzato per le rivalutazioni monetarie di affitti, pensioni ed assegni di mantenimento, registra una contrazione dello 0,4% rispetto al mese di settembre, tornando al valore di luglio (107,2). Scende anche la variazione su base annuale che tocca il livello più basso degli ultimi 4 anni, a quota 0,8% e l'inflazione acquisita per il 2013 ...

avvocatoandreani
inviata da: avvocatoandreani - Categoria: Cronaca - Fonte: http://news.avvocatoandreani.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Aggiornamento Indice Istat Luglio 2014

Scende l'indice FOI e torna al livello di maggio. L'indice Istat FOI relativo al mese di Luglio 2014, utilizzato per le rivalutazioni monetarie di affitti, pensioni ed assegni di mantenimento, scende dello 0,1% tornando così a quota 107,3, lo stesso valore che aveva nel mese di maggio. L'inflazione acquisita per il 2014 resta stabile allo 0,3%. La variazione annuale calcolata al 75%, utilizzata solitamente per la rivalutazione del canone di locazione per le abitazioni, tocca uno dei ... (avvocatoandreani)

Istat: il nuovo Pil italiano gonfiato dalla illegalità

Come si ricorderà a partire dal primo settembre di quest'anno ed in ottemperanza alla normativa europea, il calcolo del Pil dovrà tenere conto della cosiddetta economia sommersa. Ieri sul sito dell'Istat è stato pubblicato il ricalcolo del Pil 2011 includendovi i presunti introiti delle attività non visibili ed illegali, basati sulle indicazioni del famoso Sec 2010. Nel 2011 con i vecchi calcoli era stato valutato un Pil pari a 1.579,9 miliardi, mentre l'attuale conteggio porta ad una cifra complessiva di 1.638,9 miliardi: una stima di 59 miliardi in più circa, corrispondenti al 3,7% del valore calcolato inizialmente. (lasfinge)

Istat, ad agosto fiducia consumatori ancora giù

La fiducia dei consumatori scende ancora: ad agosto l'indice arretra a 101,9 da 104,4, registrando il terzo calo consecutivo. Per trovare un valore più basso bisogna tornare a marzo (101,8). Lo rileva l'Istat, che spiega come il peggioramento sia diffuso, ma a cedere più punti è il clima economico, sulla situazione del Paese. (gabbiano_55)

Situazione economica: gli italiani hanno paura, ecco perché

Gli italiani hanno paura della situazione economica. A dirlo non è qualche grillino esagitato, ma l’Istat, che ha redatto un’analisi circa la percezione della crisi da parte degli italiani. I risultati sono negativi e, in generale, rivelano un pessimismo mai visto fino a questo momento in Italia. I dati dell’Istat si riferiscono al 2013, ma […] (carlarocca)

Istat: vola la disoccupazione, a luglio è a +12,6%. Dramma al Sud

Il tasso di disoccupazione, a luglio, è salito al 12,6% in aumento di 0,3 punti percentuali rispetto a giugno (era al 12,3%) e di 0,5 punti su base annua. Lo ha comunicato l'Istat spiegando che si tratta di dati provvisori. Si torna così, dopo il calo di giugno, ai livelli di maggio (12,6), vicini al massimo storico toccato a novembre 2013 (12,7%) (gabbiano_55)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...