47
Voti
Segui Fai Informazione su
Segui Fai Informazione su Twitter Segui Fai Informazione su Facebook RSS - Le ultime inserite in Cronaca
Il Blog di Fai Informazione ovvero La versione di Ernesto
10 mesi fa Sensibile contrazione dell'indice Istat che scende di quasi mezzo punto rispetto al mese precedente. L'indice Istat FOI del mese di Settembre 2013, utilizzato per le rivalutazioni monetarie di affitti, pensioni ed assegni di mantenimento, registra una contrazione dello 0,4% rispetto al mese di settembre, tornando al valore di luglio (107,2). Scende anche la variazione su base annuale che tocca il livello più basso degli ultimi 4 anni, a quota 0,8% e l'inflazione acquisita per il 2013 ...
inserita da avvocatoandreani - Sezione: Cronaca  - fonte: http://news.avvocatoandreani.it
Aggiornamento Indice Istat di Giugno 2014 -  Leggero aumento dell'indice di giugno. L'indice Istat FOI relativo al mese di Giugno 2014, utilizzato per le rivalutazioni monetarie di affitti, pensioni ed assegni di mantenimento per il coniuge separato, sale di poco portandosi a quota 107,4. L'inflazione acquisita per il 2014 rimane stabile allo 0,3 %. La variazione annuale calcolata al 75%, utilizzata solitamente per la rivalutazione del canone di locazione per le abitazioni, torna al livello di marzo, a 0,225%, il valore più ...(avvocatoandreani)
Aggiornamento Indice Istat Luglio 2014 -  Scende l'indice FOI e torna al livello di maggio. L'indice Istat FOI relativo al mese di Luglio 2014, utilizzato per le rivalutazioni monetarie di affitti, pensioni ed assegni di mantenimento, scende dello 0,1% tornando così a quota 107,3, lo stesso valore che aveva nel mese di maggio. L'inflazione acquisita per il 2014 resta stabile allo 0,3%. La variazione annuale calcolata al 75%, utilizzata solitamente per la rivalutazione del canone di locazione per le abitazioni, tocca uno dei ...(avvocatoandreani)
Istat, mobilità sostenibile: nel 2013 in crescita bike sharing e car sharing -  Buone notizie sul versante della mobilità sostenibile in Italia. Nel 2013 è infatti cresciuta sia l'offerta di car sharing, presente in 23 città (soprattutto al Nord), che quella di bike sharing, attivato in 66 città. Dei 116 capoluoghi, 36 dispongono di almeno 34 km di piste ciclabili.Sono alcuni dei dati contenuti nel report "Qualità dell'ambiente urbano" diffuso oggi dall'Istat. Quanto al livello di inquinamento, nel 2013, rispetto al 2012, è diminuito il livello di polveri sottili presenti nell'aria, in particolare è passato da 52 a 44 il numero di capoluoghi dove il valore limite per la protezione della salute umana previsto per il PM10 è stato superato per più di 35 giorni. I miglioramenti si sono riscontrati al Nord e, in proporzione, soprattutto al Centro, mentre al Sud si evidenzia un peggioramento in Campania, si legge nel documento.  Secondo l'Istat, nel 2013 e per il secondo anno consecutivo, si sono...(sostenibile)
COSTRUZIONI, ISTAT: A MAGGIO PRODUZIONE IN CALO -  A maggio l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni ha registrato una diminuzione dell’1,1% rispetto ad aprile 2014. Nella media del trimestre marzo-maggio l’indice è diminuito dell’1,0% rispetto ai tre mesi precedenti. Lo rende noto l’Istat. L ... (9colonne)
Istat: in Italia 10 milioni di poveri (calcola il tuo indice di povertà) -  La povertà assoluta misura "il valore monetario, a prezzi correnti, del paniere di beni e servizi considerati essenziali per ciascuna famiglia" ovvero, se una famiglia o una persona spendono meno di una certa cifra, che varia in base all'anno, al numero dei componenti, all'area geografica e alla dimensione del comune, sono da considerarsi assolutamente poveri. Chi volesse verificare se rientra in questa categoria può utilizzare questa applicazione dell'Istat.Oltre a questo indice, che stabilisce degli standard minimi definiti essenziali alla sopravvivenza in campi quali alimentazione, igiene, vestiario e così via, è affiancato da un altro indicatore, la povertà relativa, che stabilisce la quantità di risorse a disposizione di ogni famiglia o individuo in relazione al suo universo di riferimento, ovvero la nazione il cui vive. Utilizzando parametri di benessere medi di un paese l'indice di povertà relativa segue con maggior precisione l'andamento economico di quella nazione. Questo...(paopasc)
 
Cerca altri articoli con

aggiornamento indice istat settembre

Aggiungi un Commento
Risposta a  Annulla
utente non registrato    4000 caratteri disponibili
TAG supportati per la formattazione del commento:
<br /> - Ritorno carrello. Es: Mario Rossi abita a Milano. <br /> Mario Rossi è all'estero.
Inserisci il testo dell'immagine

Necessario per evitare invii automatici.