Aggiornamento Indice Istat Settembre 2013

47 voti

15 mesi fa - Sensibile contrazione dell'indice Istat che scende di quasi mezzo punto rispetto al mese precedente. L'indice Istat FOI del mese di Settembre 2013, utilizzato per le rivalutazioni monetarie di affitti, pensioni ed assegni di mantenimento, registra una contrazione dello 0,4% rispetto al mese di settembre, tornando al valore di luglio (107,2). Scende anche la variazione su base annuale che tocca il livello più basso degli ultimi 4 anni, a quota 0,8% e l'inflazione acquisita per il 2013 ... (Leggi l'Articolo)

avvocatoandreani
inviata da: avvocatoandreani - Categoria: Cronaca - Fonte: http://news.avvocatoandreani.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Pubblicato l'indice Istat di Dicembre 2014

Invariato l'indice Istat di fine anno. Italia di nuovo in deflazione. L'indice Istat FOI relativo al mese di Dicembre 2014, utilizzato per le rivalutazioni monetarie di affitti, pensioni ed assegni di mantenimento, mantiene lo stesso valore del mese precedente a quota 107. La variazione annuale torna ad essere negativa, confermando il periodo di deflazione "a singhiozzo" in cui si trova la nostra economia. L'inflazione definitiva per il 2014 si attesa allo 0,2%, ossia un punto percentuale ... (avvocatoandreani)

CRISI, ISTAT: FIDUCIA CONSUMATORI IN CALO A DICEMBRE

L’indice del clima di fiducia dei consumatori diminuisce a dicembre a 99,7 da 100,2 del mese di novembre. Lo rende noto il bollettino dell’Istat, secondo cui il peggioramento riguarda sia la componente economica sia quella personale, i cui indici diminuiscono rispettivamente a 103,2 da 1 ... (9colonne)

Fatturato e ordinativi dell’industria ad ottobre

da Mondo Elettrico di Massimo J. De Carlo Leggiamo i comunicato Istat e poi aggiungiamo i nostri grafici illustrativi dell'andamento nel tempo. A ottobre il fatturato dell'industria, al netto della stagionalità, registra un aumento dello 0,4% rispetto a settembre, con un incremento sia sul mercato interno, sia su quello estero (rispettivamente +0,4% e +0,3%). Nella media degli ultimi tre mesi, l'indice complessivo diminuisce dello 0,3% rispetto ai tre mesi precedenti (-1,4% per il fatturato interno e +1,7% per quello estero). Corretto per gli effetti di calendario (i giorni lavorativi sono stati 23 come ad ottobre 2013), il fatturato totale diminuisce in termini tendenziali dello 0,7%, con un calo dell'1,4% sul mercato interno ed un incremento dello 0,8% su quello estero. Gli indici destagionalizzati del fatturato segnano incrementi congiunturali per i beni strumentali (+3,0%), mentre registrano flessioni per l'energia (-2,8%), per i beni di consumo (-0,3%) e per i beni... (joescognamiglio)

Istat: aumentano i prezzi delle nuove abitazioni

Nel terzo trimestre 2014, sulla base delle stime preliminari, l’indice dei prezzi delle abitazioni (IPAB) acquistate dalle famiglie, sia per fini abitativi sia per investimento, è diminuito dello 0,5% rispetto al trimestre precedente e del 3,9% nei confronti dello stesso periodo del 2013. Il calo congiunturale dipende esclusivamente dalla diminuzione dei prezzi delle abitazioni esistenti(-0,7%); per […] L'articolo Istat: aumentano i prezzi delle nuove abitazioni sembra essere il primo su L\'Impronta L\'Aquila. (improntalaquila)

Indagine Istat sui lettori

Scendono i lettori di libri nel 2014, anche se lievemente, rispetto all'anno precedente: secondo l'ultima indagine Istat la quota é passata dal 43% del 2013 al 41,4%... (passioneletteraria)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...