Altri articoli di possibile interesse:

Facebook e i Messaggi che si autodistruggono

Facebook sta testando uno strumento che permetterà agli utenti di creare messaggi che si autodistruggono dopo un determinato periodo di tempo. The Next Web riporta che la funzione è stato implementata per un gruppo di utenti che utilizzano la app iOS Facebook sui dispositivi mobili Apple. In una dichiarazione a The Next Web, Facebook ha confermato il testo, sottolineando “Stiamo facendo lavorare una piccola feature su Facebook per la piattaforma iOS, che permetterà agli utenti di pianificare la cancellazione dei loro post in anticipo.” (business3puntozero)

Sul nuovo Whatsapp arriva la terza spunta: sicurezza di avvenuta lettura

Ci siamo: il nuovo Whatsapp sarà quello della terza spunta. La ‘stanghetta’ più famosa della messaggistica mondiale servirà a confermare che, effettivamente, il nostro messaggio è stato letto. E sarà vera rivoluzione perché a tutt’ora se spediamo un messaggio non possiamo avere la matematica certezza dell’avvenuta lettura. Oltre ad una spunta in più, Whatsapp consentirà di effettuare chiamate vocali. Ma il VoIP su Whatsapp è storia che va avanti da un po’ troppo per avere certezze. I meglio informati però dicono che questa sarà la volta buona: in realtà si era cominciato a parlare di chiamate vocali su Whatsapp al momento dell’acquisizione della società da parte di Facebook. Poi diverse smentite, fino ad oggi. I rumors la danno ormai come una scelta certa, che porterà il nuovo Whatsapp a livelli ancora più alti perché sarà concorrenziale a Skype, Viber e – di fatto – anche a tutti i più grandi network di telecomunicazione. (mpeppo)

Facebook ha creato Moments una nuova app. Ottime funzioni per condividere i nostri post

Sembra che Facebook stia sperimentando una nuova applicazione con il nome in codice “Moments“. L’applicazione sarà incentrata sulla condivisione di cose che potrebbero essere troppo private per il pubblico del tuo profilo Facebook, secondo un rapporto di TechCrunch. continua su http://bit.ly/2209fai (business3puntozero)

Facebook annuncia la disponibilità di Mentions in Italia

L'app dei VIP Facebook annuncia la disponibilità di Mentions in Italia, la nuova app sviluppata dal Creative Labs che permette ai personaggi famosi di dialogare con i propri fan Facebook annuncia la disponibilità di Mentions in Italia, la nuova app sviluppata dal Creative Labs che permette ai personaggi famosi di dialogare con i propri fan. Si tratta dunque di una novità pensata esclusivamente per i VIP che potranno così tenere sotto controllo tutta l'attività che li riguarda. Con Mentions è possibile scoprire cosa dicono i fan, iniziare una conversazione con le persone e le figure pubbliche, raccontare la propria storia condividendo aggiornamenti, foto, video e organizzare sessioni di domande e risposte in tempo reale direttamente dal telefono. E' possibile anche prendere parte alle conversazioni popolari e scoprire gli argomenti di tendenza condividendo la propria opinione. La app Mentions era stata lanciata negli Stati Uniti lo scorso 17 Luglio ma oggi è disponibile anche in... (lerio83)

Google lancia il suo servizio di chiamate vocali contro Skype e Viber

Google lancia il suo servizio di chiamate vocali contro Skype e Viber InformatBlog. Google oggi ha iniziato a permettere agli utenti di usare il suo Hangouts per i dispositivi mobili per effettuare chiamate vocali gratis o a basso costo via Internet. Fino ad ora, il mercato è stato dominato da Skype e Viber. “Hangouts rende già semplice inviare un messaggio veloce, o avviare una chat video di gruppo,” ... Google lancia il suo servizio di chiamate vocali contro Skype e Viber InformatBlog. (informatblog)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...