Rapporto Banca Mondiale: ecco chi “cresce” e chi “perde potere”

52 voti

32 mesi fa - Secondo gli ultimi dati pubblicati dalla Banca Mondiale, gli otto paesi che conformano l’ALBA (1) sono quelli che maggiormente sono cresciuti fra il 2009 ed il 2010: (Leggi l'Articolo)

carloscalzotto
inviata da: carloscalzotto - Categoria: Economia - Fonte: http://finanzanostop.borse.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

L’Importanza Delle Banche Centrali Per Le Borse Mondiali

Nel corso del 2014, più di una volta le maggiori banche centrali mondiali hanno dovuto intervenire per “far rigar dritto” i mercati azionari, (gian301)

Banca Mondiale: tagliate stime crescita globale

Troppo dipendenti da "unico motore": ripresa Usa. Performance sottotono di Giappone, Europa. Banche centrali impotenti contro deflazione. (wallstreetitalia)

Le mostruose cifre del crak finanziario globale che pagheremo noi

In linea teorica, dunque, il rapporto tra finanza e produzione è di 50:1. E' noto però che le cifre del PIL sono gonfiate con espedienti vari e sempre più "creativi"; inoltre, la percentuale di certi "servizi", spesso più dannosi che inutili, continua a crescere mentre il parco tecnologico si restringe. Anche le cifre sulle transazioni finanziarie che non vengono registrate (OTC), sono tutt'altro che attendibili. Tante banche hanno finito per "partorire" degli hedge funds, dirette da loro "ex dipendenti", a cui affidano le transazioni meno "ortodosse". Per restare comunque alle cifre ufficiali, una sola banca, la J.P. Morgan Chase, deteneva in data 30 settembre 2004 più di 43 miliardi di dollari in derivati, una cifra superiore al PIL mondiale e quattro volte il PIL degli USA. - See more at: http://www.maristaurru.com/index.php/Articoli/Mostruose-cifre-del-crac-finanziario-mondiale-che-pagheremo-noi.html#sthash.Lk5HCcjH.dpuf (maristaurru)

Lotta al riciclaggio in Sicilia Notai segnalano oltre 3mila casi

Secondo il rapporto 2014 della Banca d’Italia, la Sicilia è tra le prime regioni italiane per numero di reati segnalati dagli studi notarili e dalle banche: 3215 solo nel 2013, pari al 5 per cento del totale in ambito nazionale. Percentuale in aumento rispetto al 2012. (blogsicilia)

La Banca Nazionale Svizzera Elimina il Peg con l’Euro, il Franco si Apprezza del 12% (arrivato anche...

dal WSI ROMA (WSI) – La Banca centrale svizzera sorprende i mercati di tutto il mondo, decidendo di togliere il limite al tasso di cambio del franco svizzero nei confronti dell’euro. Immediata la reazione sul forex, con il rapporto di cambio euro/franco svizzero che scivola -14,17% a CHF 1,0307 e il rapporto dollaro/franco svizzero che collassa oltre -26% a CHF 0,7457. Di fatto, è stato eliminato il tasso minimo di cambio di 1,20 CHF nei confronti dell’euro,… Leggi il Resto (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); (joescognamiglio)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...