L’incredibile video della rissa tra Delio Rossi e Ljajić

61 voti

34 mesi fa - Ha dell’imponderabile quanto accaduto ieri allo stadio Franchi di Firenze. Sotto di due gol già a metà del primo tempo, i viola hanno rischiato seriamente la B, prima di rimontare la gara, terminata poi 2-2. Al 32’ minuto del primo tempo, il tecnico della Fiorentina Delio Rossi decide così di sostituire Ljajic con Olivera. Il giovane trequartista serbo mentre torna in panchina, applaude il suo allenatore e poi lo apostrofa. l tecnico non gradisce e gli punta l’indice contro, poi tra i due volano parole grosse e Rossi si scaglia contro il suo giocatore mettendogli le mani in faccia e colpendolo con schiaffi e pugni. (Leggi l'Articolo)

numero7
inviata da: numero7 - Categoria: Sport - Fonte: http://www.controcopertina.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Stazione Deli di Budapest chiusa a tempo indeterminato

Uno strano silenzio e un grande vuoto. Difficile trovarli a Deli, la stazione meridionale di Budapest, una dei tre maggiori snodi ferroviari della capitale ungherese, chiusa da domenica per un numero non precisato di settimane in seguito al crollo di un muro all’interno di un tunnel. La metro continua invece ad effettuare questa fermata, capolinea Sud della linea rossa. (claudialepo)

Delio Rossi: “Ecco come gestire la situazione Barreto. Già vissuta con Montolivo e Simplicio”

Nel corso di un’intervista esclusiva rilasciata ai microfoni di Mediagol.it, l’ex allenatore di Palermo e Lazio, Delio Rossi, si è così espresso sul caso Barreto: il paraguaiano non rinnoverà il contratto in scadenza a giugno prossimo e – secondo i rumors di mercato – sarebbe già promesso alla Sampdoria. “Mi è capitato di avere giocatori che andavano a scadenza di contratto, se non si vogliono utilizzare allora bisogna essere chiari all’esterno e all’interno. Non è la prima volta che capita, per esempio ricordo l’ultimo, Montolivo, lo trattai come gli altri, giocava quando lo ritenevo utile, indipendentemente dal suo contratto. A Palermo è successo con Simplicio, bisogna che ci sia chiarezza, in primo luogo la società deve decidere se preferisce magari puntare su altri giocatori, inoltre il giocatore deve dare la sua disponibilità, perché non è detto che regga la pressione”.www.mediagol.it (palermo)

RIFORME RISSA FEROCE IN PARLAMENTO 13 FEBBRAIO 2015

Ciao a tutti miei carissimi amici e amiche. Questo e un video che pensavo non avrei mai visto prima. Che vergogna,guardate che rissa in parlamento,sembra di essere allo stadio o in una rissa in discoteca. Fanno ridere,e questo e il parlamento che dovrebbe fare le leggi e le riforme per salvare il paese.Poveri noi,poveri italiani e Italia.Dove siamo finiti,questi sono tutto tranne che politici,solo ladri e truffatori.Pensate nel mondo ci guardano, cosa pensano di noi, del nostro bellissimo paese. Che bella figura.Perche' non vanno tutti a casa,sono tutti uguali.Mi dispiace che un paese come l'Italia sta facendo la fine del terzo mondo,e le persone muoiono di fame,senza lavoro e solo tasse.Questo era il paese del sole e del mare,ora e il paese delle tasse,paghiamo le tasse piu' alte del mondo.E gli imprenditori Italiani scappano.Speriamo che presto cambi qualcosa per i nostri figli .Ciao (tania89)

Maxi-rissa S.Valentino: il Questore di Ferrara interviene

Il Questore di Ferrara, Antonio Sbordone, ha disposto 15 giorni di sospensione di somministrazione di bevande e cibo all’interno del circolo privato “D-Verso” di via Modena, passato per le cronache recenti per la rissa nella notte di San Valentino. Una maxi-rissa iniziata dentro la discoteca che si è conclusa fuori dal locale quando sono arrivate le Volanti della Polizia. Due […] (rienzi)

Video | Rissa Al Parlamento Italiano Durante La Riforma Volano Insulti e Botte Da Orbi

Rissa Al Parlamento Italiano Durante La Riforma Volano Insulti e Botte Da Orbi Un'altra notte di insulti, cori, espulsioni, deputati in piedi sui banchi. E il presidente del Consiglio Matteo Renzi che dopo l'una spunta nell'emiciclo di Montecitorio. Lo scontro tra Pd e M5s sulle riforme non si e' fermato. Non e' mancato anche lo scontro fisico tra un deputato del Pd e uno di Sel. (lukalove)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...