Vaccini: indennizzi anche per i danni causati da quelli non obbligatori

67 voti

30 mesi fa - È stato riconosciuto il diritto all'indennizzo per i danni derivanti dai vaccini anche quando non sono obbligatori ma raccomandati. La Corte Costituzionale, con la sentenza 107 del 16 aprile scorso, ha infatti dichiarato illegittima la legge [...]. Redazione InformaSalus.it ... Il presente articolo è originariamente pubblicato su http://www.informasalus.it/it/articoli/vaccini-indennizzi-danni.php (Leggi l'Articolo)

informasalus
inviata da: informasalus - Categoria: Salute - Fonte: http://www.informasalus.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Indagine della Censis, genitori italiani sono male informati sui vaccini

L’88,3% dei genitori italiani ha vaccinato i propri figli, il 40,4% solo con i vaccini obbligatori e il 47,9% sia quelli obbligatori che quelli raccomandati.     Questi sono alcuni dei risultati dello studio “La cultura della vaccinazione in Italia: un’indagine sui genitori”, condotta dal Censis. La ricerca rivela che un 11,2% ha sottoposto i figli alle vaccinazioni, ma non ricorda a quali e solo uno 0,5% non ha mai vaccinato i propri bambini.    (mammedomani)

Danni da emoderivati: sbloccate le transazioni per gli indennizzi

Assicurare in tempi certi, grazie ad una disponibilità di 735 milioni di euro trasferiti alle Regioni con la Legge di Stabilità, un equo risarcimento a tutti quanti hanno subito danni da trasfusioni con emoderivati infetti o da vaccinazione obbligatorie, superando anche limiti formali quali i tempi di prescrizione del diritto e senza attendere i contenziosi giudiziari. È la volontà del Governo che, tradotta in norma, il Sottosegretario alla Salute, Vito De Filippo, ha manifestato oggi alle associazioni dei danneggiati da trasfusione con sangue infetto, da somministrazione...(continua) (salutedomani)

Si parla di danni da vaccino e il sindaco revoca il patrocinio

Il sindaco del Comune di Ascoli Piceno, l’avvocato Guido Castelli, a pochi giorni dal convegno sulle vaccinazioni pediatriche fissato per il 18 ottobre alla Camera di Commercio ascolana, ha deciso di revocare il patrocinio che aveva prima concesso. tUn [...]. Redazione ... Il presente articolo è originariamente pubblicato su http://www.informasalus.it/it/articoli/danni-vaccino-patrocinio.php (informasalus)

Vaccinazione, indagine CENSIS: l’ identikit dei genitori italiani. Timori infondati e bisogno di...

Tutti vaccinati, ma persistono i timori e il bisogno di un’informazione più approfondita. Benché l’88% dei genitori italiani abbia vaccinato i propri figli per le vaccinazioni obbligatorie, solo il 48% dichiara di averli sottoposti anche a tutte le vaccinazioni raccomandate e rimborsate dal Sistema sanitario nazionale per prevenire malattie gravi come la meningite, il cancro da papillomavirus o la polmonite da pneumococco. La cultura della vaccinazione nel nostro Paese non è ancora ben radicata e la fiducia delle famiglie nei confronti delle vaccinazioni necessita...(continua) (salutedomani)

Sardegna: la scienza premia il nuovo vaccino dell'Izs

Parlare di vaccini per zootecnia agli allevatori non è cosa facile, e non per colpa dei vaccini o di chi li mette a punto, a livello di ricerca, ma piuttosto di chi li ha amministrati male in passato, causando a volte più problemi che altro. Oggi però la notizia arriva dal mondo scientifico, e pare essere di quelle buone: l'Izs (Istituto Zooprofilattico Sperimentale) di Sassari ha infatti annunciato la messa a punto di un nuovo vaccino che aiuterà i pastori a combattere il mycoplasma agalassiae, un microrganismo molto comune, che trova uno dei suoi habitat più idonei nei terreni erbosi, entrando nell'organismo dei ruminanti semplicemente attraverso la catena alimentare. (qualeformaggio)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...