Vaccini: indennizzi anche per i danni causati da quelli non obbligatori

67 voti

33 mesi fa - È stato riconosciuto il diritto all'indennizzo per i danni derivanti dai vaccini anche quando non sono obbligatori ma raccomandati. La Corte Costituzionale, con la sentenza 107 del 16 aprile scorso, ha infatti dichiarato illegittima la legge [...]. Redazione InformaSalus.it ... Il presente articolo è originariamente pubblicato su http://www.informasalus.it/it/articoli/vaccini-indennizzi-danni.php (Leggi l'Articolo)

informasalus
inviata da: informasalus - Categoria: Salute - Fonte: http://www.informasalus.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Lupi e cani randagi, indennizzi per i danni causati al patrimonio zootecnico

23 dicembre 2014 - (Informazione Tv) - ''Nella categoria allevamenti, si legge in una nota della Regione Marche, vengono ricompresi ora anche gli allevamenti bufalini, essendo equiparabili in tutto alle specie bovine. Per poter rimborsare chi ha già subito danni e chi ha già presentato domanda d'indennizzo, e considerando la difficoltà di distinguere il morso del cane randagio dal lupo, si è stabilito - con il regime in de minimis in prima applicazione - di concedere gli aiuti anche per i danni causati da cani randagi o ferali... Leggi l'articolo > Informazione Tv (qualeformaggio)

Danni da vaccini: Ministero della Salute adotta graduatoria per risarcimenti

È stata adottata lo scorso 16 gennaio, con decreto a firma del Direttore generale della Direzione generale della vigilanza sugli enti, la graduatoria relativa ai soggetti aventi titolo a beneficiare dell’indennizzo dei danni causati dai [...]. Redazione InformaSalus.it ... Il presente articolo è originariamente pubblicato su http://www.informasalus.it/it/articoli/vaccini-graduatoria-risarcimenti.php (informasalus)

Vaccini antinfluenzali: aumentano i gravi quadri clinici e decessi post-vaccinazione

Purtroppo quest'anno il vaccino anti-influenzale Fluad della ditta farmaceutica Novartis ha causato 11 casi di morte sospette da attribuire al farmaco in questione, ma scopriamo nel dettaglio che cosa sta accadendo in Italia. (soniamirandola)

VACCINAZIONE INFLUENZA: PROROGATI I TERMINI FINO AL 31 GENNAIO NELLA REGIONE LAZIO

Ogni anno l’influenza colpisce il 10% della popolazione residente nel Lazio, circa 600 mila persone a cui potrebbero aggiungersene altre 20 mila. A causa della paura che si è creata attorno al tema della vaccinazioni si stima che quest’anno nel Lazio si è verificata una diminuzione di vaccini intorno al 20%. Una diminuzione così sensibile di vaccinazioni significa un rischio altissimo. Vaccinazioni prorogate fino al 31 gennaio. La scadenza naturale era il 31 dicembre, ma vista la situazione straordinaria la Regione ha richiesto al Ministero della Salute la...(continua) (salutedomani)

MENINGITE SIEROGRUPPO B: FDA APPROVA UN SECONDO VACCINO

Approvato dalla Food and Drug Administration il vaccino Bexsero*, per la prevenzione della malattia meningococcica invasiva causata dal  sierogruppo B della Neisseria meningitidis nelle persone da 10 a 25 anni di età. È il secondo vaccino approvato per questa patologia in pochi mesi. La malattia meningococcica è una patologia pericolosa per la vita causata da batteri che possono infettare il sangue (sepsi) e il rivestimento che circonda il cervello e il midollo spinale (meningite). Il N. meningitidis è uno dei principali responsabili. Il contagio avviene attraverso...(continua) (salutedomani)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...