Salone del libro di Torino: gli eventi organizzati dalla casa editrice Effatà

59 voti

31 mesi fa - Tra le numerose case editrici che partecipano quest’anno al Salone del libro di Torino c’è la casa editrice Effatà, impegnata in una serie di eventi alcuni dei quali si svolgono in collaborazione con l’Associazione Sant’Anselmo. Per quanto riguarda gli eventi legati al Salone del libro di Torino, la casa editrice Effatà e i suoi autori [...] Post ConsigliatiSalone del Libro di Torino 2012: gli autori della casa editrice Nutrimenti 24° edizione del Salone del libro di Torino: gli eventi da non perdere! Il Saggiatore alla 24° edizione del Salone del Libro di Torino (Leggi l'Articolo)

alfapress
inviata da: alfapress - Categoria: Spettacolo... - Fonte: http://libriblog.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Aria natalizia e nuovi concorsi letterari gratuiti a pagamento

Manca poco a Natale - sembra ieri che era Natale dell'anno scorso, non puoi distrarti un attimo! - e fioriscono gli eventi a tema. Qui ce n’è uno. Cos’abbia di natalizio non è ben chiaro, ma non sottilizzate e vediamo come funziona. Dovete scrivere una recensione (di un libro che, mi raccomando, sia di QUELLA casa editrice, altrimenti nulla), ovviamente il libro dovrete comprarvelo e, sempre ovviamente, la recensione dovrà essere di minimo di 50 parole e massimo di 300 parole. Postatela sulla pagina Facebook dell’organizzazione e aspettate. Se ricevete tanti bei “mi piace” potete vincere “libri a scelta fra tutto il catalogo” della Casa Editrice che ha ideato questa fantastica cosa. Un ottimo modo di vendere libri e ottenere recensioni solo positive, non trovate? No, perché mi chiedo che senso (letterario e/o editoriale) possa altrimenti avere un “like” a una recensione e, di conseguenza, che senso possa avere questo “concorso/contest”. (stranoforte)

Carolina Cutolo, scrittrice (piccata) in causa con l'editore m***

Ricordate la storiella della rana e dello scorpione? No, allora andatevela a rileggere qui. Qui, prendendo spunto da un articolo di Gaia Conventi, ho parlato di un libro che, a mio modesto giudizio, è di un cattivo gusto esemplare, anche per come è stato realizzato. Il vero problema, però, non stava tanto nel libro, bensì nell’accoppiata *Cutolo/Casa editrice*. Infatti, mentre da una parte l’autrice ha gestito per anni un blog in cui si preoccupava di salvaguardare i diritti degli scrittori dagli editori poco onesti; dall’altra l’editore – la ISBN EDIZIONI – pare abbia diversi contenziosi con i propri collaboratori, ossia non li paga. Quindi, il fatto che la Cutolo, così attenta ai diritti degli scrittori, si sia affidata proprio a una casa editrice notoriamente insolvente risultava un po’ strano. Oltretutto, dopo avere pubblicato il libro, l’autrice ha abbandonato la gestione di quel blog, adducendo numerosi impegni professionali. (stranoforte)

Green Salon of the Year: Davines & Ena Salon

Davines & Eva Salon si aggiudicano l’ambito premio di “Green Salon of the Year”. (fashiontimesmag)

MGC Edizioni - nuovo giro, nuovo corso di giornalismo

Oggi ospitiamo più che volentieri in questo localaccio una nostra sempre benvoluta conoscenza, la Signora editrice Catanzani, della MGC Edizioni. Non so se la ricordate, ne abbiamo parlato più volte: a proposito di un concorso letterario organizzato da lei stessa in cui si è autopremiata; di un premio che avrebbe, a suo dire, vinto in America ma di cui nessuno colà sapeva nulla (e che poi non è andata nemmeno a ritirare); di una sua presunta collaborazione con la SIAE, di cui la SIAE non sapeva nulla, eccetera, eccetera, eccetera. La signora editrice ha ultimamente organizzato un corso a seguito del quale si può conseguire la qualifica di giornalista, con conseguente iscrizione all’albo e, a suo dire, ACCESSO DIRETTO ALLA PROFESSIONE. (stranoforte)

Libri da Gustare 2014

Il 15 dicembre a Torino la premiazione della XVIII edizione del concorso Libri da Gustare che individua i vincitori tra i venti libri piu' gustosi dell'anno. La serata sara' dedicata al ricordo di CLAUDIA FERRARESI, ''la gentildonna del Barolo'' fondatrice della Ca dj' Amis, della Biblioteca enogastronomica e di territorio, ideatrice e promotrice del concorso.Lunedi 15 dicembre alle ore 18 al Centro Congressi dell’Unione Industriale di Torino in Via Vela 17 avrà luogo la premiazione della XVIII edizione di Libri da Gustare, manifestazione dedicata all'editoria enogastronomica e di territorio. Promossa dall'Associazione Culturale Ca dj' Amis, è parte di un progetto integrato che si articola in tre parti: il Salone del Libro Enogastronomico e di Territorio, il Premio letterario nazionale e la Biblioteca Enogastronomica.Numerosi personaggi dello spettacolo e della cultura intervengono all’evento - condotto dall’attore Mario Brusa – che... (dinobortone)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...