Cosa succede se passi col semaforo rosso?

55 voti

3 anni fa - Ecco il video della campagna realizzata dalla statunitense American traffic solutions, leader in fatto di servizi legati al monitoraggio del traffico automobilistico. Queste le immagini... (Leggi l'Articolo)

autoword
inviata da: autoword - Categoria: Economia - Fonte: http://www.autoword.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

«Abbassare i tempi del giallo è pericoloso»

Ci dicono sempre che le multe servono per educarci a una guida corretta e “mai per fare cassa”. Aumenta Diminuisci Stampa Invia Commenti 1 Ci dicono sempre che le multe servono per educarci a una guida corretta e “mai per fare cassa”. Se è veramente così, visto che in un anno “solo” 57 di noi sono passati col rosso ai semafori vicentini controllati da telecamera, dovrebbero premiarci o, almeno, manifestare soddisfazione per il nostro alto indice di rispetto delle regole. Invece stanno pensando di abbassare di un secondo il tempo semaforico del giallo, sull'esempio di quanto fatto a Chicago e così le multe aumenteranno in modo esponenziale. Non è cercare di fare cassa, questo? I semafori di Tavernelle non hanno insegnato niente? Propongo di allargare la visuale del problema, per capire meglio di cosa si sta parlando. In un secondo, a 50 km/ora, si percorrono circa 14 metri e la questione non è semplicemente tra chi guida (mp37vi)

Come l'acqua

minipensieri Come l'acqua trova il modo per arrivare più in basso così la gente a piedi trova il modo per arrivare più in fretta, qualunque sia l'idea dei progettisti e degli assessori alla viabilità: se il semaforo è rosso e la strada libera la gente non si ferma, se deve passare inutilmente da un lato all'altro va diritto, se percorsi pedonali fanno graziosi inutili giri "taglia" creandone altri. (mp37vi)

L'AQUILA: SEMAFORI PERICOLOSI SPENTI DA UN MESE, LAVORI PUBBLICI FERMI

L'AQUILA - Una situazione da terzo mondo, quella denunciata all'Aquila per quanto riguarda i semafori lampeggianti di via Carlo Confalonieri a San Sisto, nella periferia Ovest del capoluogo. Una zona in cui da anni nel lungo rettilineo, che si incrocia con tre strade, il traffico viene regolato grazie ai cosiddetti "tre semafori", tra i pochi rimasti attivi in città dopo l'invasione di rotatorie che ha caratterizzato i lavori stradali post-sisma del 6 aprile 2009. Un mese dopo le prime segnalazioni e le promesse dell'allora assessore ai Lavori pubblici Alfredo Moroni, il canonico "presto sarà tutto risolto", i semafori lampeggianti sono ancora lì. E... (abruzzoweb)

Braccialetti rossi 2: anticipazioni seconda puntata

Dopo il successo di domenica scorsa torna Braccialetti rossi 2 con la seconda puntata. La prima puntata di Braccialetti rossi 2 è riuscita ha raccogliere 6 milioni e 683mila telespettatori con uno share del 24,34%. In attesa di scoprire se la serie continuerà ad appassionare il pubblico, scopriamo cosa succederà nella seconda puntata in onda ... (daniloma)

Benevento, Antonio Meoli (Forza Italia Giovani): “Traffico in tilt e semafori spenti”

Incrocio con via Sandro Pertini e via Nicola Calandra, uno snodo strategico per il traffico mattutino dovuto dalle moltissime scuole della zona e dal traffico dei pullman in direzione da e per il terminal. Da lunedì i quattro semafori della zona sono spenti. Mercoledì ho segnalato il guasto alla polizia municipale, che mi ha rassicurato … Continua a leggere → (infosannio)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...