Evvai, ora la Colpa è delle Agenzie di Rating!

56 voti

30 mesi fa - Ella peppa: attentato all’economia, vergogna, perdita di credibilità. Bene, vi siete chiesti perchè Rischio Calcolato, ieri, ha completamente ignorato la (non)notizia del declassamento di 26 banche italiane? Signore e signori, la perdita di credibilità di ogni singola agenzia di rating occidentale ormai ha raggiunto il suo Zenith tanto che su questo sito abbiamo deciso di non commentare più alcuna analisi che provenga da quel genere di ufficio studi. (Leggi l'Articolo)

robaseraepaminonda
inviata da: robaseraepaminonda - Categoria: Economia - Fonte: http://www.rischiocalcolato.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Inchiesta rating, a giudizio Standard & Poor’s e Fitch

Sotto inchiesta i report sull'affidabilità del rating italiano di Sergio Rame* Manager e analisti delle due agenzie accusati di aver manipolato il mercato nel biennio 2011-2012. Brunetta: "Il complotto compincia a prendere forma" (...) (ilprimatocom)

Le carte inedite del golpe anti Berlusconi

Berlusconi sul libro del Giornale che ricostruisce il complotto del 2011 di Stefano Zurlo* Le agenzie di rating manipolarono il mercato Da domani, in esclusiva con Il Giornale a 4,60 euro, è in edicola "Un golpe chiamato rating". (...) (ilprimatocom)

Twitter, per S&P i bond hanno rating spazzatura

L'agenzia cita le preoccupazione circa l'assenza di flussi di cassa positivi. Intanto Alibaba lancia collocamento da $8 miliardi. (wallstreetitalia)

Italia: Ficth conferma rating "BBB+". Outlook è stabile.

Le prospettive di crescita - afferma l'agenzia - sono deboli, previsto pil in calo -0,2% nel 2014, +0,6% nel 2015. (wallstreetitalia)

Russia colpita da downgrade Russia, rating si avvicina a "junk"

Calo del rublo, che nel 2014 ha perso -19%. In difficoltà anche i bond. (wallstreetitalia)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...