Bruno Amoroso: La speranza contro la paura

47 voti

28 mesi fa - La speranza contro la paura Riflessioni su un libro di Pietro Barcellona di Bruno Amoroso* Pietro Barcellona è uno dei pochi pensatori del Novecento che non ha superato lo shock prodotto dalla crisi del comunismo e, quindi, del sogno dell`alternativa al capitalismo e ai sistemi esistenti in Occidente, estraniandosi da questi, prendendone le distanze, rinunciando a una autocritica di se e del nostro passato. Al contrario, nella consapevolezza che ogni movimento verso il futuro non può che ripartire da una rilettura del presente e delle cause profonde, storiche e culturali, che quel fallimento hanno causato, si è fatto carico del compito di ricostruire l`intero ciclo evolutivo e involutivo che ha portato un progetto di emancipazione al suo fallimento. Quindi non una fuga in avanti, verso la modernità e il progresso infinito, cercando di confondersi come hanno fatto in tanti tra le folle inneggianti alla ”fine della storia”, alla...

tonino2308
inviata da: tonino2308 - Categoria: Politica - Fonte: http://www.sinistrainrete.info

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Dietro l’angolo: paure e aspettative nell’odierna società tardo clientelare

Ci sono giovani, però, che credendo molto nelle loro possibilità e capacità, non mollano, non si sottomettono e svoltano angoli inesplorati, temerari, audaci. Resistono. Osano tanto nel lavoro, quanto nella vita privata. Non hanno paura di mostrarsi all’altro disarmati e in maniera autentica. Amano. Loro sono la speranza, loro saranno il cambiamento. (carrettinodelleidee)

Dalle ceneri

Secca un sorriso nel vento noi parentesi bucate piangiamo aria solo per non farci accorgere a caccia di baci senza pretese - baci da catapultare amore - cresciamo scie di notifiche nei nostri cellulari per avallare le speranze dei vuoti mentre facciamo shopping nelle farmacie dei cuori. Rispondi muto alla tua bellezza dentro te non è possibile svernare ma dici che il mio profumo non se ne va e inizi a farmi paura. Cicatrizzo mentre sei fuori a fumarti l´anima. Ma tu da dove vieni? Torni, dici dalle ceneri. Ora che siamo meraviglie e sangue.Continua a leggere Dalle ceneri (leggereacolori)

Eros e amore di Igor Sinibaldi

Ispirandosi ai testi antichi, Igor Sinibaldi affronta il tema dell’amore inteso come Eros, e delle paure che si oggi si legano spesso a questo complicato ma inevitabile sentimento. Vi sono davvero troppe contraddizioni, sia linguistiche che psicologiche o morali, dell’idea che in Occidente si ha riguardo all’amore. Troppi significati si accumulano e si confondono in questa parola: come se, nel corso dei secoli, una serie di paure avesse impedito di fare chiarezza, di comprendere e di dire la verità sulle dinamiche di questo sentimento che tutti hanno sperimentato. B mette in luce la più profonda di queste paure: quella dell’Eros, che un tempo era il nome di un Dio, e indicava non soltanto una inesauribile energia sensuale ma anche e soprattutto la straordinaria vastità della mente, il suo fiducioso impulso alla libertà e alla conoscenza, che da adulti siamo abituati a reprimere e a falsare. Dal timore di far agire l’amore/Eros nella nostra vita quotidiana derivano i nostri traumi... (leggereacolori)

Bruno Pacheco, dj e modello di successo

Modello e dj famoso in tutto il Brasile, Bruno Pacheco si spoglia per il piacere dei suoi innumerevoli fan. Popolarissimo sia come modello che come Dj, Bruno Pacheco si concede generosamente[...] (starbugs)

Edward Estlin Cummings

Stando all’infinito come sta al tempo,amore non iniziò più di quanto finirà;dove nulla è respirare, vagare, nuotareamore è l’aria l’oceano e la terra(gli amanti soffrono? ogni divinitàche superba discende s’incarna nel mortale:gli amanti sono felici? loro minima gioia èun universo nato da un desiderio)amore è voce sotto ogni silenzio,la speranza... (Clicca sul titolo per continuare a leggere...) (novalis)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...