Chiara Danese descrive la scena della statuetta di Priapo a cena da B. (processo Ruby)

68 voti

35 mesi fa - Deposizione di Chiara Danese al processo Ruby. La ragazza descrive la cena ad Arcore dove ad un certo punto Berlusconi fa girare alle commensali una statuetta di Priapo e molte di loro giocano con la statuetta simulando rapporti orali con la stessa.Nel mentre cantavano la canzone "Meno male che Silvio c'è" ...che tristezza.. (Leggi l'Articolo)

anna1959
inviata da: anna1959 - Categoria: Cronaca - Fonte: http://acostozero.blogspot.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Processo Ruby: “Per quanto lui si creda assolto, è per sempre coinvolto”. Il quotidiano Avvenire...

Processo Ruby: “Per quanto lui si creda assolto, è per sempre coinvolto”. Il quotidiano Avvenire contro Berlusconi: “Il discorso morale è un altro” a cura di Iannozzi Giuseppe Il segretario della Cei mons. Nunzio Galantino si schiera con il quotidiano dei … Continua a leggere → (iannozzigiuseppe)

BERLUSCONI ASSOLTO: ORA DI NUOVO IN CAMPO

“Ringrazio i magistrati”: parola di Silvio Berlusconi. L’assoluzione definitiva nel processo Ruby, arrivata intorno alla mezzanotte da parte della Cassazione che ha confermato quella in Appello, fa uscire dalla bocca dell’ex premier (che era accusato di concussione e prostitu ... (9colonne)

Processo Ruby | Silvio Berlusconi Assolto Anche Dalla Cassazione 'Cancellata la condanna a 7 anni '

a camera di consiglio durata diverse ore, la Cassazione ha reso definitiva l'assoluzione dell'ex premier Silvio Berlusconi dall'accusa di concussione e prostituzione minorile. In primo grado il leader di Forza Italia era stato condannato a sette anni di reclusione dal tribunale di Milano. (lukalove)

50 Shades of… Literary Revenge. Quella sera a cena da Grey.

Cosa accadrebbe se qualcuno provasse a dare una lezione a Christian Grey, il celeberrimo personaggio di 50 sfumature di grigio? Mi metto in gioco e provo a raccontarlo nel mio blog. Voglio scoprire cosa spinge una donna a farsi torturare e indagare nella sua mente. La mia e'una vendetta, chiaramente letteraria, tutta al femminile. (misskita)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...