Sedicenne scopre una nuova sostanza antiaging

53 voti

35 mesi fa - Janelle Tam è una studentessa di sedici anni che ha guadagnato il primo posto e cinquemila dollari di premio nell'edizione 2012 del concorso Sanofi BioGENius Challenge (SBCC). Janell è nata a Singapore e si è da poco trasferita in Canada con la sua famiglia, frequenta il Waterloo Collegiate Institute. La ragazza ha scoperto una sostanza antiaging i cui usi sono potenzialmente illimitati, ottenuta accoppiando chimicamente nano-particelle di carbonio ad un composto a base di cellulosa. (Leggi l'Articolo)

moniatrentarossi
inviata da: moniatrentarossi - Categoria: Salute - Fonte: http://anti-aging.myblog.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Pezinok, sedicenne incinta di sette mesi abortisce e seppellisce il feto in giardino

Farmaci acquistati online dal suo ragazzo hanno rischiato di uccidere una teenager sedicenne di Pezinok, sopra Bratislava, che ha abortito in gravidanza avanzata. La ragazza, altrove indicata come 15enne, ha assunto le pillole inconsapevole dei rischi per . . . → Leggi (buongiornoslovacchia)

Asus lancia la nuova GeForce GTX 960 STRIX con 4 GB di memoria

Molti produttori stanno rilasciando questa nuova versione con 4 Gb di memoria. Scopriamo i dettagli di questo modello. (hwstation)

Impariamo inglese e spagnolo su Xbox One con l'app Scopri lingue di Rosetta Stone

Stamattina ha fatto la sua comparsa a sorpresa sullo Store di Xbox One l'app Scopri lingue di Rosetta Stone, app gratuita mirata a migliorare la nostra conoscenza di parole inglesi (o spagnole, per chi studia tale lingua) tramite l'immersione in un ambiente virtuale in cui potremo tenere conversazioni (unicamente testuali, Kinect non è per ora supportato) che ci permetteranno di scoprire nuove parole della lingua. Per installare l'app vi basterà cercare "Rosetta" direttamente sulla console oppure da Smartglass. (neural)

Massimo #Pesando: ecco come è cambiato il #mestiere del #tipografo

Intervista a Massimo Pesando, uno dei titolari dell'omonima Tipografia. Come nasce la vostra avventura imprenditoriale? Si tratta di una storia trentennale... Il tutto nasce da un evento triste. La scomparsa prematura di mio padre, Pesando Sandro, nel 1985. Mia mamma decise allora di provare ad investire sull'unico figlio sedicenne, visto che mio papà aveva appena aperto la sua azienda Continua a leggere su ImpresaVda (impresavda)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...