I Fratelli Musulmani egiziani scrivono agli americani

70 voti

25 mesi fa - I Fratelli Musulmani d'Egitto hanno scritto una lettera per esprimere le condoglianze agli americani e per dire che non tutto il popolo americano è responsabile della produzione del film The Innocence of Muslim (Leggi l'Articolo)

iljournal
inviata da: iljournal - Categoria: Esteri - Fonte: http://www.iljournal.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Anticipazioni Beautiful puntate americane: Hope e Liam sono fratelli?

Anticipazioni Beautiful puntate americane che ci svelano l’ennesimo colpo di scena: un esame del sangue potrebbe dimostrare che Hope e Liam hanno lo stesso padre. Anticipazioni beautiful puntate americane ancora incentrate sul triangolo tra Hope, Liam e Wyatt che ormai ci ha abituato a imprevisti e stravolgimenti che hanno modificato più volte la situazione. E ... L'articolo Anticipazioni Beautiful puntate americane: Hope e Liam sono fratelli? sembra essere il primo su Anticipazioni TV. (anticipazionipuntotv)

Australia. Aumentano le tensioni con i cittadini musulmani

Le nuove misure di sicurezza introdotte dal governo sono, a detta della comunità musulmana australiana, ingiuste e ritengono che possano portare ad odio razziale e violenze da parte di gruppi di estrema destra. Dopo la scoperta che almeno 60 australiani musulmani stanno combattendo nelle fila dello Stato Islamico o gruppi ad esso vicino, che almeno […] (italnews)

Musulmani tedeschi condannano l'Is

Dicono di agire in nome di Allah, in nome di Allah torturano, deportano, uccidono. Ed allora eccoci, noi veri musulmani, in piazza a fianco alle loro vittime, musulmane o di religione ebraica, yazidi o cristiane. I loro carnefici sono criminali orrendi, assassini che vogliono strapparci all'Islam, è la peggiore perversione del messaggio del profeta. Noi glielo impediremo, vogliamo fermarli così (fedro_)

Delegazione di imprenditori egiziani in visita all'Università dei Sapori

L'Università dei Sapori di Perugia come modello di riferimento formativo in ambito alimentare ed enogastronomico.Perugia 21 ottobre 2014 - Un aspetto emerso nel corso di un incontro avvenuto con una delegazione di dieci imprenditori egiziani del settore manifatturiero ed agroalimentare, selezionati da ICE ed Umbria Trade Agency, accolti dalla Presidente dell’Università dei Sapori Anna Rita Fioroni e dal Coordinatore Maurizio Beccafichi.Obiettivo dello study tour, organizzato dall’ Area Progetti e Formazione Internazionale dell'ICE, quello di avviare e rafforzare la collaborazione commerciale tra imprese italiane ed egiziane.  Al centro dell’incontro la possibilità di avviare progetti di scambio e prassi fra la realtà umbra e gli operatori economici egiziani che si sono dimostrati molto interessati ai settori gelateria, panificazione e pizzeria.Ampio interesse è stato manifestato anche per l’esportazione del modello formativo... (dinobortone)

#notinmyname, la rivolta dei musulmani contro l’ISIS

I musulmani d’oltremanica si ribellano all’ISIS. Attraverso #notinmyname, una campagna promossa da Active Change Foundation, essi dichiarano in video di non sentirsi rappresentati dal gruppo jihadista. L’islam insegna la pace, il rispetto, l’amore. Non ha nulla a che vedere conaaa (elgadi)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...