Altri articoli di possibile interesse:

La Grecia paga parte del suo debito oggi, ma restano 6 giorni per un accordo

L’UE ha fatto sapere che sono rimasti solo sei giorni alla Grecia per fornire un elenco riveduto di riforme e sigillare un accordo sul suo prossimo salvataggio. I vice ministri delle finanze della zona euro vogliono un accordo sul prestito di 7,2 miliardi di euro in tempo per la riunione dell’Eurogruppo il 24 aprile. Un funzionario Ue ha detto che “se si prendono […] L'articolo La Grecia paga parte del suo debito oggi, ma restano 6 giorni per un accordo sembra essere il primo su MondoForex. (mondoforex)

Slender: The Arrival è disponibile su Xbox One

Vi informiamo che, come previsto, da stamattina l'horror psicologico Slender: The Arrival è disponibile su Xbox One dopo essere già uscito per Xbox 360. Il gioco è acquistabile al prezzo di 9,99 Euro, ma i membri Live Gold potranno ottenerlo solo per questa settimana al prezzo scontato di 6,99 Euro. Qualora vogliate saperne di più sul gioco, vi rimandiamo alla nostra recensione della versione Xbox 360. (neural)

Il diritto alla salute è diventato un privilegio

E' sabato. F., un giovane di circa trent'anni si sveglia di notte con forti dolori al braccio e si accorge di non riuscire ad aprire e chiudere la mano. Alle sette di mattina del giorno successivo si alza, si reca al Pronto Soccorso, dove gli vengono prestate le prime cure e, sul referto, gli viene fissato un controllo per la fine del mese. Nonostante la terapia farmacologica, il braccio di F. è ancora inutilizzabile (non può lavorare): presenta un'evidente protuberanza al gomito, diagnosticata come "borsite dell'olecrano". A fine mese F., dunque, si reca al controllo. Il medico, però, non lo visita, dicendogli che deve prima andare al CUP, a pagare un ticket di 26,60 euro. Ma F. i 26,60 euro non ce li ha. (photofrasando)

Truffa ai danni di Telecom con il numero "899"

Con questo articolo vogliamo mettervi in guardia su probabili truffe che possono essere perpetrate ai vostri danni. Maxi truffa ai danni di Telecom Italia con il numero a pagamento "899" fatta da due fratelli di Capaccio (Salerno) e da un loro complice, condannati a 4 anni per associazione per delinquere finalizzata alla truffa ma, prosciolti perché la truffa non si è formalizzata.Infatti il tribunale ha escluso la società telefonica di essere soggetto danneggiato dalla truffa e prevedendo al sequestro di 700.000 euro dalle casse di Telecom Italia che sarebbe provento di reato assecondando cosi le idee dei avvocati difensori degli imputatiSecondo una ricostruzione i tre complici simulavano SMS con provenienza dal gestore Telecom al fine di indurre l'utente a comporre il numero "899" al fine di ottenere altri servizi con un ricavo di 15 euro a chiamata.Secondo gli inquirenti, questo maxi raggiro aveva fruttato oltre 500mila euro in un solo anno.Non è la prima volta che Telecom si... (keelko)

Attendere...
  • utente non registrato
    0 voti    
    Ultimo Commento


    inviato da utente non registrato - 30/03/2013 - 12:48
    sarebbe meglio dire 'come farsi impiccare da uno strozzino'

Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...