Soluzioni per le applicazioni off-grid ad energia solare 2/2

63 voti

28 mesi fa - Nelle analisi appena descritte, abbiamo visto come, calibrando le dimensioni dei pannelli solari e del dispositivo per l’immagazzinamento di energia, sia possibile identificare la potenza e l’energia utilizzate. Per calcolare la quantità di energia che deve essere generata, c’è bisogno di fare alcune considerazioni circa l’elettronica di potenza. leggi tutto (Leggi l'Articolo)

ionela
inviata da: ionela - Categoria: Scienza... - Fonte: http://it.emcelettronica.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Bye Bye bollette, con le case off grid

Chiudere con le bollette è decisamente il sogno di molti, se non di tutti: smettere di tremare quando si parla di crisi energetica ma soprattutto non avere più a che fare con tariffe e accise è pero ancora un pio desiderio. O almeno lo è per molti ma non per tutti: sono infatti tante le realtà in cui si cerca (e a volte si riesce), a diventare off grid. Non parliamo ovviamente solo di aziende, ma anche di privati, di semplici case, modificate per avere la possibilità di trasformarsi da consumatrici ad auto-produttrici di energia. L’off grid è infatti il distacco totale dalla rete, non tanto della casa, ma dell’impianto fotovoltaico. Leggi qui per ulteriori informazioni sugli impianti off-grid. Gli ingredienti fondamentali di questa ricetta magica sono un impianto fotovoltaico o comunque una fonte rinnovabile che produca energia, come biomasse, geotermia, vento, una pompa di calore ed un sistema di accumulo. Per chiudere il cerchio dell’off grid si dovrebbe anche recuperare... (investinelsole)

Fotovoltaico off grid, cosa è e quali sono i suoi vantaggi

Si sente spesso parlare di “fotovoltaico off grid”. Molti ne parlano, ma pochi sanno cosa effettivamente sia e quali siano i suoi effettivi vantaggi rispetto al fotovoltaico “on grid”. Per intenderci: il fotovoltaico off grid è il fotovoltaico che non immette nessun chilowatt in rete. E’ un impianto non connesso alla rete pubblica locale e per questo rimane sempre relativamente autonomo dai continui balzelli normativi e fiscali di enel e dell’autorità per l’energia elettrica. Il fotovoltaico “on grid”, invece, è il “classico” impianto connesso in immissione in rete. In genere viene connesso in rete con un contratto di “scambio sul posto” stipulato con il Gse, il Gestore dei Servizi Energetici. Con questo meccanismo l’energia prodotta in surplus viene immessa in rete e viene “pagata” dal Gse a titolo di rimborso parziale delle bollette pagate. Per approfondire lo scambio sul posto leggi qui... (investinelsole)

Caricare l’iPhone con energia solare si può

Interessati tanto alle energie rinnovabili come alle nuove tecnologie? Perché non caricare il proprio iPhone con energia solare, per risparmiare elettricità, ad esempio? Adesso, questo si può fare, tramite dei piccoli pannelli capaci di sfruttare l’energia solare per la ricarica del nostro pregiato dispositivo. In effetti, caricare il proprio iPhone approfittando dell’energia solare gratuita è […] The post Caricare l’iPhone con energia solare si può appeared first on MondoEco.it. (giusyrocca)

EXPO 2015. Enel presenta le sue Smart Grid

Naturalmente l'imminente edizione dell'Expo, che si terrà a Milano, è terreno fertile per progetti innovativi, tecnologie e sperimentazioni che coinvolgono anche il mondo dell'illuminazione, urbana e non solo. Enel, ad esempio, presenterà Smart Grid, una rete intelligente per la distribuzione dell'energia, realizzata con le più moderne tecnologie attualmente disponibili, ed un sistema di Energy Management per i padiglioni per il controllo dei carichi, l'ottimizzazione dei flussi di energia, l'integrazione degli impianti da fonte rinnovabile e la gestione dell'illuminazione. (archilight)

Perché dovrei partecipare a Bake Off Italia

Ognuno ha il suo reality sciò e io ho trovato il mio, l’ho trovato l’anno scorso, e alla prima puntata sono salita in piedi sul divanoletto (chiuso) e con un pugno alzato verso l’alto ho gridato “parteciperò a Bake Off … Continua a leggere → (vivereincucina)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...