63
Voti
Segui Fai Informazione su
Segui Fai Informazione su Twitter Segui Fai Informazione su Facebook RSS - Le ultime inserite in Scienza e Tecnologia
Il Blog di Fai Informazione ovvero La versione di Ernesto
23 mesi fa Nelle analisi appena descritte, abbiamo visto come, calibrando le dimensioni dei pannelli solari e del dispositivo per l’immagazzinamento di energia, sia possibile identificare la potenza e l’energia utilizzate. Per calcolare la quantità di energia che deve essere generata, c’è bisogno di fare alcune considerazioni circa l’elettronica di potenza. leggi tutto
inserita da ionela - Sezione: Scienza e Tecnologia  - fonte: http://it.emcelettronica.com
Canada, impianto ibrido fotovoltaico più diesel fa risparmiare il 50% -  Dove non arriva la rete elettrica nazionale, o è troppo costoso portarla, è possibile realizzare una rete elettrica autonoma per una comunità locale utilizzando il fotovoltaico insieme ad un generatore diesel. Questo è un modo per generare in maniera autonoma ed indipendente la propria energia con livelli di risparmio decisamente interessanti. Il solare fotovoltaico, infatti, permetterebbe di sfruttare l’energia solare per risparmiare considerevoli quote sul costo del carburante. Ma per sfruttare bene il picco di produzione è importante creare una micro-rete “off grid” in grado di sfruttare il picco di produzione giornaliera del solare e in grado di stoccare parte dell’energia prodotta in più rispetto all’autoconsumo istantaneo. Ecco un esempio di buona prassi energetica applicata ad una comunità montana dell’Ontario. Canadian Solar, la multinazionale del solare fondata in Canada nel 2001, ha annunciato il completamento del primo impianto ibrido di...(investinelsole)
ENEL FIRMA MEMORANDUM DI INTESA CON STATE GRID CORPORATION OF CHINA -  L'Amministratore Delegato di Enel, Fulvio Conti, ha firmato un Memorandum di Intesa con State Grid Corporation of China, la più grande azienda mondiale di distribuzione e trasmissione elettrica e principale operatore cinese in questo settore, per una cooperazione su smart grid ed energie rinnovabili Fulvio Conti ha anche incontrato i vertici della Chinese Huaneng Group, il maggior operatore cinese nel campo della produzione di energia, per estendere l'ambito dell'attuale collaborazione (enelsharing)
L'ENEA illustra le potenzialità delle micro-grid allo Smart Grid International -  La Road Map per realizzare Smart Cities nel nostro Paese passa per l’integrazione di diverse tecnologie ICT, con smart grid in grado di mettere in rete edifici intelligenti, mobilità sostenibile, servizi, agenda digitale, ecc. Le smart grid sono per l’ENEA uno degli elementi portanti nel processo di transizione verso la Green Economy e la decarbonizzazione del sistema energetico.In questo ambito, le microgrid svolgono un ruolo strategico e l’ENEA ne presenta le potenzialità a Smart Grid International Forum, manifestazione dedicata alle attività e agli sviluppi delle reti intelligenti sul mercato nazionale ed internazionale, organizzata da Gruppo Italia Energia.Il tema della manifestazione “Dalla Rete alla Casa Intelligente” permette ad istituzioni e operatori del settore di approfondire il modello di rete intelligente per la trasmissione e distribuzione di energia elettrica con modalità interattive, con un ridotto impatto ambientale, integrato...(sostenibile)
Energia solare, 3 splendenti azioni per crescere fino al 2016 -  L'energia solare è stata elogiata e derisa dai consumatori nel corso degli ultimi anni. I rendimenti storici sono stati spaventosamente i migliori. Dopo oltre 40 anni di investimenti pubblici nelle energie rinnovabili, sembra come se l'energia solare stia finalmente ottenendo una solida posizione nel settore energetico mondiale. Nel 2013, abbiamo finalmente visto le aziende energetiche rinnovabili pubblicare rendimenti solidi e stiamo vedendo significativi aggiornamenti degli analisti per questo trimestre e anche per il 2015.(domino75)
Innovatec: perfezionato l'acquisto del 24,5% di Stea Divisione Energia Solare -  Innovatec diventa titolare del 75% di Stea Innovatec ha perfezionato l’acquisto, dallo stesso Socio Cedente, della quota di partecipazione del 12,25% del capitale sociale di Stea Divisione Energia Solare S.r.l. (“Stea”) per un corrispettivo di Euro 100.000 Innovatec S.p.A., quotata all’AIM Italia ed attiva nello sviluppo ed offerta di tecnologie innovative, prodotti e servizi per il mercato corporate e retail nell’ambito della generazione distribuita smart grid e smart cities, dell’efficienza energetica e dello storage di energia, rende noto che avendo verificato l’avveramento di tutte le condizioni sospensive previste nel contratto preliminare di compravendita con il Socio Cedente Stea, nella persona del Sig. Riccardo Pastore, ha perfezionato, l’acquisto, dallo stesso Socio Cedente, della quota di partecipazione del 12,25% del capitale sociale di Stea Divisione Energia Solare S.r.l. (“Stea”) per un corrispettivo di Euro...(lerio83)
 
Cerca altri articoli con

soluzioni applicazioni off grid

Aggiungi un Commento
Risposta a  Annulla
utente non registrato    4000 caratteri disponibili
TAG supportati per la formattazione del commento:
<br /> - Ritorno carrello. Es: Mario Rossi abita a Milano. <br /> Mario Rossi è all'estero.
Inserisci il testo dell'immagine

Necessario per evitare invii automatici.