Altri articoli di possibile interesse:

Imu e Tasi: è qui la crescita?

Come è ormai noto ai più... tartassati dal fisco, è stata introdotta la possibilità per i comuni di alzare il conto della Tasi con una maggiorazione dello 0,8. Una circolare del Dipartimento delle finanze precisa come deve essere applicata tale maggiorazione, i municipi possono utilizzarla per aumentare uno dei due limiti di aliquote stabilite dalla legge - il 2,5 per mille per le prime case e il 10,6 per mille per la somma di Imu e Tasi per le seconde case - o possono distribuire lo 0,8 per mille tra i due limiti.La circolare n 2/df del 29 luglio 2014 serve da guida ai comuni che cercano di districarsi nella giungla della corretta distribuzione della maggiorazione Tasi. Tale maggiorazione, introdotta dall'articolo 1 della legge 147, deve essere destinata a finanziare le detrazioni per le abitazioni principali o per gli immobili ad essi equiparate.Per una corretta applicazione dello 0,8 per mille bisogna far riferimento ai due limiti delle aliquote stabilite per legge: il 2,5 per... (freeskipper)

Salasso Casa: Imu+Tasi fanno 3 volte la vecchia Ici.

Quello delle tasse sulla casa sembra il gioco delle tre carte, dove a perdere è sempre chi, dopo anni ed anni di sacrifici e un mutuo ancora tutto da pagare, è riuscito a coronare il sogno di una vita: acquistare una casa tutta sua!Peccato, però, che a guastare la festa ci si metta di traverso sempre il fisco capace di trasformare in incubo il sogno di milioni di italiani! Infatti, secondo le stime di Confedilizia, per il 2014 i moltiplicatori catastali - se non modificati - porteranno a un gettito Imu-Tasi tra 24 e 28 miliardi di euro, a seconda delle aliquote stabilite dai comuni, pari al triplo(!!!) di quello dato dall'Ici (9miliardi). E’ questo l'allarme lanciato dall'associazione, la quale ha diffuso i dati relativi agli effetti che avrebbe sul gettito di Imu e Tasi una riduzione dei moltiplicatori catastali, che dal 2012 si applicano per il calcolo dell'Imu e dal 2014 anche della Tasi. I moltiplicatori catastali erano stati varati come provvisori dai governi Prodi... (freeskipper)

Imu e Tasi, ancora separate in casa?

Lasciamo perdere la "crescita" alla quale non ci crede più nessuno, neppure Matteo Renzi, ma non doveva esserci la “semplificazione” amministrativa? Non doveva esserci il fisco facile? Non doveva esserci la Icu, l’imposta unica sulla casa, invece di mille calcoli, moduli e balzelli? Dopo il brutto pasticciaccio della Tasi, che invece di semplificare le cose per i contribuenti le ha ulteriormente complicate (aumentando anche il prelievo fiscale), il governo pensa di metterci una pezza con una nuova inversione di rotta. Questa volta l'ideaccia sarebbe quella di unificare (non solo formalmente) Imu e Tasi, ma a partire dal 2015. Il tutto previsto dalla nuova legge di stabilità che il governo è chiamato ad approvare entro il 15 ottobre. Le strade per unificare le due imposte al momento sarebbero due:1) mero riaccorpamento delle due imposte, con l'introduzione di codici tributi unici, in chiave di semplificazione per i cittadini e per gli stessi comuni che devono deliberare. In questo... (freeskipper)

Imu, Tari e Tasi: chi paga dei coniugi separati?

In caso di assegnazione della casa coniugale da parte del giudice a uno dei due coniugi, che magari non è proprietario dell'immobile, chi deve pagare l'Imu qualora dovuta? Ecco qualche caso spiegato dal nostro esperto.L'articolo Imu, Tari e Tasi: chi paga dei coniugi separati? sembra essere il primo su Cose di Casa. (universocasa)

Esenzione IMU cliniche private, da valutare caso per caso

Ai fini dell'esenzione IMU, l'accreditamento e le convenzioni vanno misurati in base alla singola attività, e non all'intera struttura (fiscoetasse)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...