64
Voti
Segui Fai Informazione su
Segui Fai Informazione su Twitter Segui Fai Informazione su Facebook RSS - Le ultime inserite in Scienza e Tecnologia
Il Blog di Fai Informazione ovvero La versione di Ernesto
10 mesi fa Imu e Tares: entro ottobre la conversione del decreto che abolisce il primo versamento.L'articolo Imu e Tares: si attende la legge di stabilità sembra essere il primo su Cose di Casa.
inserita da universocasa - Sezione: Scienza e Tecnologia  - fonte: http://www.cosedicasa.com
Imu e Tasi: è qui la crescita? -  Come è ormai noto ai più... tartassati dal fisco, è stata introdotta la possibilità per i comuni di alzare il conto della Tasi con una maggiorazione dello 0,8. Una circolare del Dipartimento delle finanze precisa come deve essere applicata tale maggiorazione, i municipi possono utilizzarla per aumentare uno dei due limiti di aliquote stabilite dalla legge - il 2,5 per mille per le prime case e il 10,6 per mille per la somma di Imu e Tasi per le seconde case - o possono distribuire lo 0,8 per mille tra i due limiti.La circolare n 2/df del 29 luglio 2014 serve da guida ai comuni che cercano di districarsi nella giungla della corretta distribuzione della maggiorazione Tasi. Tale maggiorazione, introdotta dall'articolo 1 della legge 147, deve essere destinata a finanziare le detrazioni per le abitazioni principali o per gli immobili ad essi equiparate.Per una corretta applicazione dello 0,8 per mille bisogna far riferimento ai due limiti delle aliquote stabilite per legge: il 2,5 per...(freeskipper)
Ai Comuni del trapanese: “Evitate le stangate su Tasi/Tares” -  Confartigianato Imprese Trapani lancia una offensiva nei confronti della TASI e della TARES e chiede con una lettera ai 24 Comuni della provincia di Trapani, di assicurare che i nuovi tributi soddisfino davvero il criterio di proporzionalità "Meglio sarebbe che i Comuni coprissero l’eventuale mancato introito Tasi/Tares tagliando sulle spese della macchina amministrativa" L'articolo Ai Comuni del trapanese: “Evitate le stangate su Tasi/Tares” sembra essere il primo su Castelvetrano Selinunte // News Blog. (isola81)
Imu, Tari e Tasi: chi paga dei coniugi separati? -  In caso di assegnazione della casa coniugale da parte del giudice a uno dei due coniugi, che magari non è proprietario dell'immobile, chi deve pagare l'Imu qualora dovuta? Ecco qualche caso spiegato dal nostro esperto.L'articolo Imu, Tari e Tasi: chi paga dei coniugi separati? sembra essere il primo su Cose di Casa.(universocasa)
Imu e Tasi, ancora separate in casa? -  Lasciamo perdere la "crescita" alla quale non ci crede più nessuno, neppure Matteo Renzi, ma non doveva esserci la “semplificazione” amministrativa? Non doveva esserci il fisco facile? Non doveva esserci la Icu, l’imposta unica sulla casa, invece di mille calcoli, moduli e balzelli? Dopo il brutto pasticciaccio della Tasi, che invece di semplificare le cose per i contribuenti le ha ulteriormente complicate (aumentando anche il prelievo fiscale), il governo pensa di metterci una pezza con una nuova inversione di rotta. Questa volta l'ideaccia sarebbe quella di unificare (non solo formalmente) Imu e Tasi, ma a partire dal 2015. Il tutto previsto dalla nuova legge di stabilità che il governo è chiamato ad approvare entro il 15 ottobre. Le strade per unificare le due imposte al momento sarebbero due:1) mero riaccorpamento delle due imposte, con l'introduzione di codici tributi unici, in chiave di semplificazione per i cittadini e per gli stessi comuni che devono deliberare. In questo...(freeskipper)
Esenzione IMU cliniche private, da valutare caso per caso -  Ai fini dell'esenzione IMU, l'accreditamento e le convenzioni vanno misurati in base alla singola attività, e non all'intera struttura(fiscoetasse)
 
Cerca altri articoli con

imu tares attende legge

Aggiungi un Commento
Risposta a  Annulla
utente non registrato    4000 caratteri disponibili
TAG supportati per la formattazione del commento:
<br /> - Ritorno carrello. Es: Mario Rossi abita a Milano. <br /> Mario Rossi è all'estero.
Inserisci il testo dell'immagine

Necessario per evitare invii automatici.