Scuola e Nuovo TFA: 20 Mila Posti per l’Abilitazione da Insegnante

67 voti

34 mesi fa - Novità in vista per chi sogna di fare l’insegnante. Fra qualche mese verranno aperti i concorsi per accedere al TFA (tirocinio formativo attivo), valevole per l’abilitazione all’insegnamento. Il provvedimento, reso noto a inizio maggio dal Ministero dell’Istruzione, intende colmare una lacuna nata nel lontano 2009. In quell’anno, infatti, venne soppresso il Sissis (la cosiddetta scuola per gli insegnanti), corso che garantiva l’abilitazione. Di conseguenza è da tre anni che il MIUR non produce abilitazione.I posti al TFA sono 20 mila, cifra apparentemente sufficiente per soddisfare la domanda da parte degli aspiranti insegnanti. Di questi, comunque, 5 mila circa saranno indirizzati alle scuole medie, mentre il resto alle scuole superiori.Il TFA impone, al fine di conseguire l’abilitazione, la realizzazione di 475 ore di tirocinio che l’aspirante insegnante dovrà ‘trascorrere’ con un insegnante tutor. (Leggi l'Articolo)

giobluff
inviata da: giobluff - Categoria: Economia - Fonte: http://feedproxy.google.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

SCUOLA: L'AQUILA, GIOVEDI' CORTEO UDS CONTRO LA RIFORMA DI RENZI

L’AQUILA - Il 12 marzo, in tutta Italia, si terranno manifestazioni studentesche in difesa della scuola pubblica e del diritto allo studio, e contro la “Buona Scuola”, la riforma annunciata e proposta dal premier Matteo Renzi e dal ministro dell’Istruzione Stefania Giannini. L’Unione degli studenti dell’Aquila, organizzazione studentesca vicino al centrosinistra, ha scelto di manifestare allargando la platea agli insegnanti, ai lavoratori e a i sindacati e ampliando gli argomenti anche a questioni locali, quali la ricostruzione, la legalità, le scuole all’interno dei Musp (a 6 anni dal sisma) e la ricostruzione sociale. Giovedì 12 marzo alle ore 9 a Collesapone in... (abruzzoweb)

La Buona Scuola: ecco i numeri delle assunzioni promesse

CRONACA – “Abbiamo ad oggi complessivamente – tra GAE e concorso 2012 – circa 148.100 persone che lo Stato si è negli anni impegnato ad assumere nella scuola italiana. Oggi il Governo intende mantenere questa promessa ereditata dal passato, assumendo tutti costoro. E prevedendo che la loro assunzione avvenga in un solo anno, vale a dire con l’anno scolastico 2015-2016.” Questo si legge nero su bianco nel rapporto completo scaricabile online de “La Buona Scuola” del Premier Renzi, approvata dal Consiglio del Ministri qualche giorno fa e pronta per entrare in Parlamento. Molte le novità dei 12 punti programmatici, prima fra tutte la questione delle assunzioni, in particolare la promessa di Renzi di assumere l’orda di abilitati che negli ultimi anni sono andati a ingrassare le GAE (Graduatorie a Esaurimento) nonché gli idonei e i vincitori del concorso bandito nel 2012. E non basta: il rapporto del Governo parla addirittura di 40 mila nuovi posti per insegnanti che dovrebbero essere... (oggiscienza)

Quali lingue si parlano nelle scuole del XV?

Plurilinguismo nelle scuole: un tema importante quello discusso il 2 marzo nell’aula consiliare del XV Municipio, il secondo a Roma per la presenza di cittadini stranieri, ben il 19,2% della popolazione residente (come è facile prevedere, al primo posto si trova il Municipio I). (vignaclarablog)

Torna il 14 marzo Nontiscordardimé – Operazione scuole pulite 2015

Una giornata di mobilitazione collettiva per rendere più belli ed accoglienti le scuole, ma anche un’occasione per far presente alle istituzioni le carenze e i problemi degli edifici scolastici. Sono questi gli ‘ingredienti’ vincenti di Nontiscordardimé, Operazione Scuole pulite, la giornata nazionale di volontariato ambientale, organizzata da Legambiente e rivolta a tutte le scuole di […] (tuttisostenibili)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...