Altri articoli di possibile interesse:

Riccardo Bossi accusato di non aver pagato dei gioielli

Riccardo Bossi accusato di non aver pagato dei gioielli a cura di Iannozzi Giuseppe Riccardo Bossi, primogenito di Umberto Bossi (fondatore della Lega Nord), è stato denunciato dal titolare di una catena di gioiellerie; l’accusa è di non aver pagato … Continua a leggere → (iannozzigiuseppe)

Skyrim: scoperti tre nuovi boss nascosti

Il mondo di Skyrim è molto vasto e ampio al suo interno si nascondono molti segreti. I giocatori hanno già accumulato centinaia di ore di gioco ma alcune cose non sono ancora state portate alla luce. L'utente Reddit Davidkones ha scoperto infatti tre nuovi boss nascosti. Uno di questi proviene direttamente dal gioco principale mentre gli altri due sono confinati in pacchetti aggiuntivi. Poco sotto è possibile vedere un'immagine, diffusa dallo stesso utente, che ritrae proprio i tre boss [...] (gamerz)

Surgeon Simulator: vendute due milioni di copie

Bossa Studios ha annunciato quest'oggi che Surgeon Simulator ha raggiunto il traguardo di due milioni di copie vendute. Il risultato è stato ottenuto attraverso le varie piattaforme, tra cui PlayStation 4, iOS, Android e PC. “Grazie a tutti coloro che hanno giocato a Surgeon Simulator e ne hanno fatto un successo globale” ha dichiarato Henrique Olifiers, capo di Bossa Studios “Tutto è stato davvero incredibile e testimone della creativa e dell'originalità che coltiviamo qui a Bossa [...] (gamerz)

Lega. Bossi: “Accordo tra Lega e Forza Italia mi sembra necessario”

L’accordo tra Lega e Forza Italia “mi sembra che sia necessario. Noi siamo in una condizione buona, non facciamo la guerra” per dettare le regole. Lo ha detto Umberto Bossi in un’intervista ad Agorà, in onda questa mattina su Rai Tre. Perché Berlusconi non si è sfilato prima dal patto del Nazareno? “Renzi l’ha fregato. […] L'articolo Lega. Bossi: “Accordo tra Lega e Forza Italia mi sembra necessario” sembra essere il primo su L\'Impronta L\'Aquila. (improntalaquila)

Mafia: confisca da 5 mln al boss Benedetto Capizzi che voleva ricreare ‘cupola’

Confiscati beni per 5 milioni di euro a Benedetto Capizzi, il boss mafioso che aveva tentato di ricostituire la commissione provinciale di Cosa Nostra. Il provvedimento della sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Palermo si lega a un’indagine del Nucleo Investigativo dei carabinieri, che […] The post Mafia: confisca da 5 mln al boss Benedetto Capizzi che voleva ricreare ‘cupola’ appeared first on .: La Spia :. contro ogni forma di mafia. (laspiait)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...