Di Marzio: "DG viola? Fassone più adatto rispetto ad Oriali"

68 voti

35 mesi fa - L'ex allenatore del Napoli, Gianni Di Marzio, fa il punto sulla Fiorentina ai microfoni di Radio Blu. Queste le sue considerazioni in merito al possibile approdo in viola di Marco Fassone, quale nuovo direttore generale della Fiorentina: "E' un signore e una bravissima persona. A Napoli ha dimostrato grandi capacità, e in una piazza complicata come Napoli non era semplice. E' un uomo di calcio, e un dirigente moderno. Oriali? Non ce lo vedo a fare il direttore generale, sarebbe più adeguato nel ruolo di direttore sportivo". (Leggi l'Articolo)

tresjolie
inviata da: tresjolie - Categoria: Sport - Fonte: http://www.brividosportivo.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

UN POSTO AL SOLE | Riassunto puntata del 4 marzo 2015

Dopo la trasmissione in coppia con Scheggia, Viola rifiuta l’ennesimo invito ad uscire con lui. Sarà anche una coincidenza ma, quando Viola affronta il suo programma da sola, le arrivano molte telefonate che l’accusano di trattare male l’argomento del giorno: come presentarsi ai colloqui di lavoro. La Bruni è amareggiata e Michele si rende conto che Viola, da sola, non riesce a reggere il (pego40)

Bastardissimo con tenerezza

L’onomastico è come una foglia che cade da un albero: spesso nessuno se ne accorge. Io invece si, perché ti sono vicina. Viola Corallo (Vany) Archiviato in:Iannozzi Giuseppe Tagged: Iannozzi Giuseppe, perla di saggezza, Vany, Viola Corallo (iannozzigiuseppe)

Voti Fantacalcio Inter Fiorentina: male Podolski. Super Salah

Si è concluso con un perentorio 1 – 0 a favore della Viola il posticipo delle ore 18 della venticinquesima giornata di Serie A di San Siro tra Inter e Fiorentina. Gli uomini di Montella confermano e proseguono nel loro periodo d’oro, così come si evince anche dai voti fantacalcio Inter Fiorentina, de La Gazzetta dello Sport. Male invece l’Inter e soprattutto Podolski. I nerazzurri fanno un netto passo indietro rispetto alle ultime uscite (3 vittorie consecutive prima dello stop di ieri sera). (tonyrb)

Steven Spielberg dirigerà l'adattamento cinematografico del romanzo Ready Player One

Steven Spielberg sarà il regista chiamato a dirigere l'atteso adattamento cinematografico del noto best seller fantascientifico Ready Player One di Ernie Cline. In pre-produzione da qualche mese, Ready Player One ha finalmente trovato il suo regista, e che regista c'è da aggiungere, Spielberg è infatti risultato il vincitore in una lista che tra l'altro racchiudeva anche Robert Zemeckis. La sceneggiatura dell'adattamento della Warner Bros al momento è nelle mani di Zak Penn, egli dovrà però districarsi tra i tanti diritti di sfruttamento cinematografico che un romanzo cult come quello di Cline richiede, il racconto è infatti strapieno di menzioni cinematografiche e videoludiche che, in qualche caso, potrebbero dare qualche noia anche allo studios desideroso di realizzare il miglior adattamento possibile. Date qui di seguito alla sinossi del romanzo di Cline per capire di cosa parliamo: Il mondo è un brutto posto.... (frenckcinema)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...