Previsioni Oroscopo di Oggi (Natale)Martedi 25- Dicembre - 2012

67 voti

27 mesi fa - Ariete 21 Marzo - 20 Aprile Avrete progetti entusiasmanti, forse un viaggio all’estero o in alternativa un Natale “leggero”, tassativamente non canonico. La Luna in Gemelli vi mette nella condizione di spirito giusta per sdrammatizzare qualsivoglia riunione familiare. Lavoro. Tenderete ad occupare la scena, ma lo farete con abilità, tanto che, invece di infastidire, il vostro protagonismo (Leggi l'Articolo)

oceania
inviata da: oceania - Categoria: Spettacolo... - Fonte: http://nelmondonostro.forumfree.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

RAI, BILANCIO OK MA OCCHIO A DEBITI

La Rai ha chiuso il bilancio 2013 con un utile di 4,3 milioni di euro contro la perdita di 245,7 milioni di euro del 2012, e anche il conto economico consolidato è risultato positivo, per 5,3 milioni, a fronte della perdita di 244,6 milioni di euro del 31 dicembre 2012. Dati positivi, rilevat ... (9colonne)

PESCARA: SVALIGIATA ABITAZIONE DELL'IMPRENDITORE DI NATALE

PESCARA - Clamoroso furto sabato sera nel pieno centro di Pescara, in via Regina Elena, in casa di Federico Di Natale, noto imprenditore che gestisce numerosi e rinomati locali cittadini. I ladri sono entrati in azione dalle ore 19.30 a alle 21.30, quando di Di Natale è uscito con la moglie e il figlio per andare a cena fuori, probabilmente pedinati da complici dei topi di appartamento, che in appena due ore sono riusciti ad entrare in casa, svuotare armadi e cassetti, e soprattutto, dimostrando di essere dei professionisti, sono riusciti ad estrarre dal muro la cassaforte, nascosta dietro un armadio,... (abruzzoweb)

I grandi romanzi gay: Natalia di Fausta Cialente, 1929

Nel suo romanzo d’esordio Natalia, Fausta Cialente affronta con una prosa poetica e squisitamente evocativa, il tema (difficile per quegli anni di dittatura fascista) dell’omosessualità[...] (starbugs)

La tregua di Natale del 1914 rivive nelle lettere dei soldati che ne furono protagonisti

Era il primo Natale della prima guerra mondiale sul fronte occidentale. Erano trascorsi cinque mesi dall’inizio della guerra e molti altri ne sarebbero dovuti trascorrere nel corso di quella logorante guerra di posizione. Inglesi e tedeschi si apprestavano a vivere quella notte con gli stivali fradici e la mani piagate dal freddo in una trincea […] (italnews)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...