Epidemiologia e malattie dell’uomo negli ultimi 100 anni

76 voti

31 mesi fa - Blog di dissertare - Il sapere ci rende liberi, l'ignoranza ci schiavizza Blog di dissertare Epidemiologia e malattie dell'uomo negli ultimi 100 anniEpidemiologia e malattie dell’uomo negli ultimi 100 anni (Leggi l'Articolo)

lepsss
inviata da: lepsss - Categoria: Scienza... - Fonte: http://dissertare.altervista.org

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Gli opposti da armonizzare con la natura.

La grandezza e l’immensità delle creazioni dell’uomo, da un lato sviluppano le sua esistenza, dall'altro bloccano l’evoluzione verso nuovo mete, per periodi più o meno lunghi. Ogni conquista dell’uomo rappresenta un ulteriore punto di partenza. Più grande è la conquista, maggiore è il tempo che occorre all'uomo per superarla e identificarsi in nuove mete. Tutte… (paologi)

OMS: nel 2013 un milione e mezzo di morti per tubercolosi

Una più accurata raccolta dei dati relativa alla epidemiologia e mortalità per malattie tubercolari nel mondo rivela che il numero di contagi effettivamente registrati nel 2013 supera di mezzo milione quanto precedentemente stimato: secondo la nota OMS pubblicata oggi sono 9 milioni le persone che sono state contagiate da tubercolosi nel 2013 ed un milione e mezzo i decessi dei quali 360.000 erano soggetti affetti anche da Aids. (lasfinge)

PROTEGGERE IL CUORE DELLE DONNE: DAL BATTITO SOSPETTO ALL’ ALIMENTO GIUSTO

In Italia una donna su due è a rischio di una patologia cardiovascolare, soprattutto dopo la menopausa. Le malattie del cuore colpiscono ogni anno circa 150 mila donne, anche se in età più avanzata degli uomini: tra i 50 e i 60 anni per lei, tra i 40 e 50 anni per lui. Non solo. Dopo i 60 anni il 30% dei casi di infarto riguarda una donna e la percentuale cresce con l’aumentare  dell’età.  Le stime dell’Osservatorio Epidemiologico Cardiovascolare e dell’Istituto Superiore di Sanità: tra il 2008 e il 2012 circa il 97% delle donne...(continua) (salutedomani)

Involtini di vitello con carciofi e prosciutto.

Ingredienti: per  persone. 25 cuori di carciofo 100 g di formaggio grattugiato 100 g di sottilette 200 g circa di prosciutto (o il quantitativo necessario per foderare uno stampo a ciambella da 1 litro e 1/2 ) burro sale pepe L'organo che trae maggior beneficio dalle proprietà del carciofo è il fegato; la cinarina, i cui benefici vengono disattivati dalla cottura (per questo motivo è meglio consumare il carciofo crudo), favorisce la diuresi e la secrezione biliare. Secondo recenti ricerche scientifiche è stato dimostrato che mangiare carciofi contribuisce al benessere del nostro organismo e soprattutto a prevenire diverse malattie. Il carciofo ha proprietà digestive e diuretiche e, grazie alla presenza di inulina permette di abbassare i livelli di colesterolo; inoltre, nel cuore del carciofo è presente un acido clorogenico, antiossidante, che è in grado di prevenire malattie arteriosclerotiche e cardiovascolari. Le sostanze con proprietà... (hugo1954)

Milano: uomo ricoverato in ospedale, rom gli occupano casa - Spettegolando

Un uomo con problemi psichiatrici si allontana da casa per un ricovero. All’indomani il fratello dell’uomo va a dare un’occhiata alla casa ma la trova occupata dai rom che stavano anche effettuando il trasloco, buttando via i mobili dell’uomo. L’episodio è avvenuto nella zona San Siro di Milano. Gli abitanti del quartiere, dopo l’episodio, hanno dichiarato: ” per noi è una triste abitudine, le nostre case vanno presidiate nel caso in cui l’inquilino si allontani per qualche tempo”. (ritamini)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...