Re della vodka punta sulla Gancia

56 voti

3 anni fa - Il marchio piemontese ... Re della vodka punta sulla Gancia ... La Gancia, storica casa piemontese di spumanti, sarebbe stata in parte acquistata dal re della vodka Rustan Tariko. (Leggi l'Articolo)

vininews
inviata da: vininews - Categoria: Economia - Fonte: http://www.bortonevivai.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Notti sul ghiaccio, finisce lo show ecco in pista attori e sportivi.

Roma. Un vincitore, due finalisti e un fiume di ospiti e vodka per la festa di fine produzione di Notti sul ghiaccio, organizzata dopo la quinta e ultima puntata del programma di Milly Carlucci. Un party esplosivo, che ha visto sfilare, fino a notte fonda, nella discoteca Planet, all’Ostiense, oltre ai principali protagonisti del talent […] (gemelligallo)

CINEMA: “Leviathan”, la Russia di Zvyagincev tra Stato, Chiesa e vodka

Da Lione – Paesaggi mozzafiato del lontano nord e panorami da sogno che invadono le coste frastagliate del mare di Barents fanno da sfondo alla storia di una famiglia che sta per essere cacciata dalla loro proprietà a causa di un sindaco corrotto che vuole appropriarsi del terreno. Questa la Russia di oggi messa in scena da Andrej Zvyagincev in ... (clodpest_eastjournal)

L'AQUILA: UN CONTO INTESTATO AL BOSS DELLA NDRANGHETA GIA' PRIMA DEL SISMA

L’AQUILA - Già prima del terremoto del 6 aprile 2009, nel febbraio dello stesso anno, il boss della ndrangheta calabrese Santo Giovanni Caridi era presente all’Aquila, con un conto corrente aperto a suo nome presso una banca del capoluogo abruzzese. È la drammatica realtà emersa nella prima udienza dibattimentale del processo in corso al tribunale del capoluogo nei confronti di quattro imputati accusati di concorso esterno in associazione mafiosa nell’ambito dei lavori di ricostruzione privata post-sisma dell’Aquila. Infiltrazioni rese possibili grazie al gancio dell'imprenditore aquilano Stefano Biasini, figlio del noto geometra e amministratore di condominio Lamberto, quest’ultimo non coinvolto ma oggetto delle attenzioni... (abruzzoweb)

Graphic Bloody Mary

Il Bloody Mary è uno dei cocktail che meno conosco e credetemi che di cocktail me ne intendo, mi limito a sapere che si fa con succo di pomodoro, vodka e salsa Worcester. E ovviamente anche il famoso sedano. Quando invito qualcuno per cena, preparo sempre il solito cocktail per tutti e il Bloody Mary non è mai tra questi. Dopo aver visto questo bicchiere, potrei pensare di inserire il Bloody Mary tra i cocktail che fornisco, infatti questo non è il classico bicchiere alto, o meglio è il classico bicchiere alto ma esternamente è disegnato con un diagramma che mostra tutti gli ingredienti che compongono il cocktail. Il bicchiere è stato realizzato da Alyson Thomas, è in vendita qui a 23 euro a coppia.Mi stanno dicendo i miei amici che il Bloody Mary forse prende il nome da una regina inglese che noi chiamiamo, per l'appunto Maria la Sanguinaria, e che ha dei grandi poteri per alleviare gli hung over. Avrei dovuto cominciare a berlo molto tempo fa. (jacopmar80)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...