66
Voti
Segui Fai Informazione su
Segui Fai Informazione su Twitter Segui Fai Informazione su Facebook RSS - Le ultime inserite in Cultura e Spettacolo
Il Blog di Fai Informazione ovvero La versione di Ernesto
Questa notizia contiene una galleria di immagini 27 mesi fa Siamo abituati a considerare la salma di un caro estinto con estremo rispetto: nonostante la convinzione che si tratti in definitiva di un involucro vuoto, le esequie occidentali si basano sulla tradizione cristiana della conservazione del cadavere, in attesa della resurrezione della carne. Anche uscendo dall’ambito strettamente religioso, il rispetto per la salma non cambia: [...]
inserita da fiatlvx - Sezione: Cultura e Spettacolo  - fonte: http://feedproxy.google.com
Tibet e il burro di yak -  In Tibet, in circostanza di una festa in omaggio a Buddha, che si svolge il giorno 15 del primo mese dell'anno, consiste nel modellare tantissime statue con un materiale davvero speciale: si tratta del burro di yak, ottenuto dal latte di yak (bue tibetano) che simboleggia, uno degli alimenti principali della popolazione nel sud dell'Asia Centrale e dell'Altopiano Tibetano. Una curiosità che riguarda questa festa è che alcune di queste statue, sono alte come un edificio di tre piani.(bloggerina)
Roberto Ruberti: “Con Diletta Di Tanno per il Tibet libero” -  Oggi vi aggiorniamo un po’ su Roberto Ruberti, tra gli inquilini maschi del Grande Fratello 13 più apprezzati. Il bel romano ha raccontato al settimanale Top che, dopo l’uscita dal reality, ha continuato a perorare la causa della liberazione del Tibet (come già aveva fatto dentro la casa) e ha parlato anche della sua storia ... L'articolo Roberto Ruberti: “Con Diletta Di Tanno per il Tibet libero” sembra essere il primo su ViViCooL. (vivicool)
Viaggio in Nepal e Tibet : Kailash e Everest dal 3 al 22 agosto 2014 con guida parlante italiano -  Questo viaggio dal 3 al 22 agosto 2014 segue, partendo dalla capitale del Nepal, il percorso meridionale del Tibet lungo la catena Himalayana per raggiungere i laghi sacri di Rupa e Manosarovar (4400 m) ai piedi del sacro monte Kailash per la “Kora” adatta al passo “occidentale” per poter godere in pieno il paesaggio e l’atmosfera straordinaria del Kailash e dei monasteri che lo circondano. Pellegrini da tutto il subcontinente indiano, dal Nepal e dal Tibet giungono qua per trovare pace spirituale, in un ambiente naturale che anche senza intento spirituale, commuove lo spirito dell’uomo come avviene da secoli. Alla fine vi attende un highlight spettacolare con la parete Nord dell'Everest, dove vi recate alla fine del viaggio per godervi la vista sul monte più alto dal monastero di Rongphu. Maggiori info sotto http://www.navyonepal.it/viaggi-di-gruppo-in-nepal-tibet-bhutan-cina/26-viaggio-di-gruppo-in-tibet-kailash-il-grande-pellegrinaggio-3-22-aosto-2014.html(navyonepal)
Calendario Serie A 2014-2015, presentazione 25 luglio -  La sera del 28 luglio, con il tradizionale rito del sorteggio, verrà svelato il calendario della prossima stagione di serie A. La presentazione si svolgerà negli studi televisivi di Sky a Milano. Ad annunciarlo è stata la stessa emittente televisiva nel corso di una conferenza stampa al Forte Village in Sardegna durante la presentazione del […](maxtaman73)
“Broken bond” (e non solo): l’atmosfera di Rita Redshoes -  “Broken bond” (e non solo): l’atmosfera di Rita Redshoes Euromusica - Dove c'è Musica Canta in inglese e non nella sua lingua, ma come sempre, le cose belle vanno sempre segnalate. Lei si chiama Rita Pereira, in arte Rita Redshoes e di recente ha dato alle stampe il terzo album “Life is a second of… Continue Reading → “Broken bond” (e non solo): l’atmosfera di Rita Redshoes Euromusica - Dove c'è Musica (emanuele75)
 
Cerca altri articoli con

jhator sky burial tradizionale

Aggiungi un Commento
Risposta a  Annulla
utente non registrato    4000 caratteri disponibili
TAG supportati per la formattazione del commento:
<br /> - Ritorno carrello. Es: Mario Rossi abita a Milano. <br /> Mario Rossi è all'estero.
Inserisci il testo dell'immagine

Necessario per evitare invii automatici.