45
Voti
Segui Fai Informazione su
Segui Fai Informazione su Twitter Segui Fai Informazione su Facebook RSS - Le ultime inserite in Salute
Il Blog di Fai Informazione ovvero La versione di Ernesto
23 mesi fa Con i ciechi e i disabili svolgono già un ruolo fondamentale. Presto diventeranno indispensabili anche per i malati di Alzheimer. Sono i cani guida, in particolare le razze labrador e golden retriever, che un progetto appena avviato in Scozia ha messo al centro di un programma di aiuto rivoluzionario.
inserita da gigi2006 - Sezione: Salute  - fonte: http://nelmondonostro.forumfree.it
Allarme Alzheimer in provincia di Enna -  I dati lo testimoniano con grande preoccupazione, in provincia di Enna i malati di Alzheimer superano le seicento unità (dati sicuramente in difetto), ma quello che è più grave è che questi malati non possono contare su un’assistenza valida e più dell’80 per cento non può contare su niente, vivono alla giornata, creando problemi notevoli […](vivienna)
Tragedia a Firenze. Un uomo uccide la moglie malata di Alzheimer e si costituisce -  Lei, 88 anni era malata da tempo. Lui, 83 anni non riusciva ad accettare la malattia della moglie.(luca70)
Saronno, 45enne confessa di aver ucciso padre malato di Alzheimer: "Non lo sopportavo più" -  Dopo un lungo interrogatorio, un disoccupato 45enne di Saronno ha confessato di aver ucciso il padre 86enne malato di Alzheimer, perché non lo sopportava più.(baffolo)
Infernetto, inaugurato il nuovo centro alzheimer “Le Betulle” -  “Questo è un giorno di festa per il nostro territorio, per le Istituzioni che hanno seguito e accelerato l’iter che ha portato all’apertura del centro Alzheimer, per gli attori sociali coinvolti in un progetto che costruisce la rete della comunità, per chi ha tenacemente fatto in modo che le persone malate del nostro territorio avessero a loro disposizione uno spazio confortevole e accogliente”.(cinque)
Grecia. Arrestata malata di Alzheimer di 90 anni per evasione fiscale -  Una donna di 90 anni malata di Alzheimer è stata la protagonista di un'incredibile storia in una Grecia sempre più lontana dalla realtà. In una notte di febbraio, riporta la vicenda il blog KTG il 3 marzo scorso, è stata arrestata a causa di una presunta evasione da 5 mila euro, a cui gli inquirenti sono arrivati tramite un'indagine sui conti dei familiari.   Invece di portare la paziente di Alzheimer a casa in un luogo a lei sicuro, la polizia doveva applicare la nuova legge che prevede la detenzione e il processo penale. L'incredibile arresto si è dunque compiuto. Solo il giorno seguente, continua KTG, i parenti sono stati informati della detenzione e hanno trovato la donna in uno stato di attacco di panico nella cella della stazione di polizia, per poi scoprire come come non avessero il diritto di portare la donna a casa, dato che doveva apparire davanti al Procuratore.    Alla tv Mega TV, una nipote della...(lantidiplomatico)
 
Cerca altri articoli con

alzheimer cani guida malati

Aggiungi un Commento
Risposta a  Annulla
utente non registrato    4000 caratteri disponibili
TAG supportati per la formattazione del commento:
<br /> - Ritorno carrello. Es: Mario Rossi abita a Milano. <br /> Mario Rossi è all'estero.
Inserisci il testo dell'immagine

Necessario per evitare invii automatici.