TRADER & PASSION: Eurozona... l'euro è appeso alle banche

46 voti

29 mesi fa - Nonostante il dibattito su austerity e crescita, la questione da cui dipende il futuro dell’euro è un’altra: la debolezza del settore bancario, costretto ad appoggiarsi agli stati in una pericolosa interdipendenza. Non è possibile che la crescita economica salti fuori, come per magia, da un cilindro. E tanto meno senza soldi per gli investimenti.... (Leggi l'Articolo)

carloscalzotto
inviata da: carloscalzotto - Categoria: Economia - Fonte: http://inoixor-traderpassion.blogspot.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

TRADER & PASSION by C. Scalzotto: UE : otto paesi sono in stato di deflazione

Bulgaria, Grecia, Italia, Ungheria, Spagna, Polonia, Slovenia e Slovacchia : otto dei 28 Stati membri dell’Unione europea sono entrati in deflazione (la diminuzione generale del livello dei prezzi), il che aumenta la pressione sulla Banca centrale europea affinchè (carloscalzotto)

TRADER & PASSION by C. Scalzotto: La Cina e il Pil sottovalutato

Notizie sulla Cina Il Pil cinese dovrebbe nel 2014 superare come dimensioni globali quello degli Stati Uniti. Ma come funziona l'apparato statistico cinese? Pubblichiamo il primo di quattro articoli dedicati all’analisi di alcuni sviluppi recenti che riguardano il mondo cinese Qualche mese fa, come è noto, un’organizzazione del gruppo della Banca Mondiale ci ha.... (carloscalzotto)

LE BANCHE EUROPEE CHIEDONO POCA LIQUIDITA’ ALLA BCE, LE ITALIANE PIU’ DI TUTTE

La scarsa richiesta di fondi da parte delle banche non sancisce il fallimento del programma Tltro messo in campo dalla Bce per stimolare l'economia reale europea: per un primo bilancio dell’operazione bisognerà attendere l'andamento dell'asta di dicembre. I numeri mostrano una situazione comunque chiara: anche se le banche dovessero richiedere tutte le disponibilità Tltro, la liquidità dell'Eurozona non aumenterà a brev... Read more.. POST CORRELATI: NEL 2013 LE BANCHE EUROPEE HANNO RESTITUITO OLTRE 220 MILIARDI ALLA BCE. LE BANCHE ITALIANE NULLA LE BANCHE ITALIANE SNOBBANO LA NUOVA LIQUIDITA’ DELLA BCE? LE BANCHE ITALIANE NON RESTITUIRANNO LA LIQUIDITA’ IN ECCESSO ALLA BCE (PER ORA) (jackfero)

Banche: Borsa Milano apre in calo, banche negative, Mps soffre

Effemeride.it - Solo notizie da prima pagina! Apertura debole a Piazza Affari, in linea con l’avvio contrastato delle borse europee che non danno seguito al rimbalzo di venerdì. Dopo i livelli di resistenza raggiunti con l’ultimo strappo i mercati ritracciano e si mettono in pausa in attesa di nuove indicazioni direzionali in un quadro di continua volatilità, sostengono i trader. Alle 9,30 […] L'articolo Banche: Borsa Milano apre in calo, banche negative, Mps soffre è stato preso da Effemeride.it. (effemeride)

Enrico Grazzini: L’Italia può uscire dall’euro?

L’Italia può uscire dall’euro? Problemi e difficili soluzioni di Enrico Grazzini Si può uscire dalla trappola dell'euro e dell'Europa a guida tedesca? O saremo costretti a rimanere per sempre legati alle catene dell'eurozona, anche se l'euro-marco continua manifestamente a produrre una terribile crisi in tutta Europa, e in Italia in particolare? Quali sarebbero gli effetti dell'uscita dell'Italia? E' possibile lasciare la moneta unica e la politica deflazionistica ad essa indissolubilmente legata senza portare l'Italia alla rovina, ma anzi creando le condizioni per uno sviluppo sostenibile e autonomo? La risposta non deriva solo da calcoli economici ma dipende dalle capacità politiche dei governi nazionali e dalle dinamiche internazionali. Infatti, dopo il dollaro, l'euro è la seconda valuta di riserva per le banche centrali di tutti i paesi del mondo e la sua rottura potrebbe provocare non solo la crisi della UE ma una crisi geopolitica internazionale. Non a caso l'euro è sostenuto,... (tonino2308)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...