TRADER & PASSION: Eurozona... l'euro è appeso alle banche

46 voti

36 mesi fa - Nonostante il dibattito su austerity e crescita, la questione da cui dipende il futuro dell’euro è un’altra: la debolezza del settore bancario, costretto ad appoggiarsi agli stati in una pericolosa interdipendenza. Non è possibile che la crescita economica salti fuori, come per magia, da un cilindro. E tanto meno senza soldi per gli investimenti.... (Leggi l'Articolo)

carloscalzotto
inviata da: carloscalzotto - Categoria: Economia - Fonte: http://inoixor-traderpassion.blogspot.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Jacques Sapir: La "svalutazione interna" necessaria per restare nell'euro

La "svalutazione interna" necessaria per restare nell'euro di Jacques Sapir Prendendo in considerazione gli scarti di inflazione e di produttività dei paesi periferici rispetto alla Germania, il prof. Sapir misura quanta “svalutazione interna” risulterebbe necessaria per riequilibrare la competitività tra i paesi dell’eurozona. Il risultato è particolarmente pesante per l’Italia, oltre che per la Grecia e la Spagna, e ci dà la misura di quanto sia antisociale questa unione monetaria Sappiamo che in un sistema di moneta unica (un’unione monetaria) come l’eurozona, i paesi membri non possono svalutare l’uno nei confronti dell’altro. Una svalutazione (o una rivalutazione) della moneta puo’ verificarsi solo tra l’insieme dell’eurozona e il “resto del mondo”. In questa unione monetaria uno dei problemi principali è l’evoluzione della competitività dei paesi membri.... (tonino2308)

Il Forex e la direzione dell'ampio mercato

Generalmente si decide di fare trading FX perchè pensiamo di poter prevedere la direzione futura delle quotazioni di un cambio e di conseguenza trarne un profitto in denaro. A tal proposito però sono più i casi in cui i trader privati sbagliano, che quelli in cui ci azzeccano. In merito le statistiche attestano che il trader individuale tende a chiudere le posizioni vincenti troppo presto, mentre di solito mantiene quelle perdenti troppo a lungo. Per operare meglio dunque... (vincenzoaugello)

La zona euro cresce ancora, ma meno rispetto alle attese

L’economia della zona euro è cresciuta per il 22° mese consecutivo ad aprile secondo un rapporto del settore privato, ma il ritmo modesto di crescita ha deluso alcuni analisti che erano in cerca di più vigore dopo il programma di acquisto di bond della Banca centrale europea. Questo potrebbe avere interessanti effetti anche sull’euro contro […] L'articolo La zona euro cresce ancora, ma meno rispetto alle attese sembra essere il primo su MondoForex. (mondoforex)

Sme: le banche slovacche fanno sempre più utili, sulle spalle dei clienti

I clienti delle banche slovacche stanno pagando molto di più oggi in commissioni bancarie rispetto al passato. Nei primi due mesi del 2015, secondo i dati diffusi dalla Banca Nazionale (NBS), le banche in Slovacchia hanno avuto . . . → Leggi (buongiornoslovacchia)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...