TRADER & PASSION: Eurozona... l'euro è appeso alle banche

46 voti

31 mesi fa - Nonostante il dibattito su austerity e crescita, la questione da cui dipende il futuro dell’euro è un’altra: la debolezza del settore bancario, costretto ad appoggiarsi agli stati in una pericolosa interdipendenza. Non è possibile che la crescita economica salti fuori, come per magia, da un cilindro. E tanto meno senza soldi per gli investimenti.... (Leggi l'Articolo)

carloscalzotto
inviata da: carloscalzotto - Categoria: Economia - Fonte: http://inoixor-traderpassion.blogspot.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Manipolazione valute: Goldman Sachs caccia un trader

Il professionista aveva lavorato in HSBC e in Barclays: i suoi messaggi via chat sono stati citati insieme a quelli di altri trader non identificati nel procedimento contro sei banche d'affari (advisoronline)

Credit Suisse: Intesa SanPaolo, titolo migliore della periferia Eurozona

Dal report "Italian Banks": i giudizi su Ubi Banca e Unicredit. (wallstreetitalia)

La Banca Nazionale Svizzera può continuare a sostenere il cambio EUR/CHF?

SONO PASSATI ALCUNI ANNI DAL CLAMOROSO ANNUNCIO DELL'INTERVENTO DELLA BANCA NAZIONALE SVIZZERA PER SOSTENERE IL CAMBIO EUR/CHF AD UN LIVELLO MINIMO DI 1.20 Negli ultimi due anni la Banca Nazionale Svizzera ha potuto mettere in pausa eventuali interventi sul mercato valutario, ma questa pausa potrebbe essere sul punto di finire se il tasso di cambio Euro Franco rimane troppo vicino al floor di 1.20. (rulez88)

Trader: "Sicuro al 100% che Fed e banche centrali acquistano futures S&P"

"Nessun dietront? Mi state prendendo in giro!? Manipolazione prezzi riflette l'intenzione di rimuovere tutte le operazioni short... (wallstreetitalia)

Hotel a ritmo di musica

di Paola MentucciaLa musica fa parte della vita di molte persone tanto quanto lo spazzolino da denti e non possono certo rinunciarvi quando sono in vacanza. È proprio per questo genere di viaggiatore che alcuni operatori turistici hanno dato vita a strutture ricettive pensate per il soggiorno di chi non vive la musica come semplice svago ma come autentica passione. Strumenti musicali appesi alle pareti, studi di registrazione convertiti in camere da letto, cimeli e poster di grandi star appesi sui muri che danno la benedizione a vecchi e nuovi fan.Si parte dal Regno Unito, indiscusso crogiolo di creatività. Il Clink 78 Hostel di Londra è nello stesso antico edificio del Palazzo di Giustizia dove nel ’78 si svolse il processo a Paul Simonon e a Nick “Topper” Headon, componenti della storica band dei Clash, per aver sparato a dei costosissimi piccioni viaggiatori con dei fucili ad aria compressa. Episodio che ispirò la canzone “Guns On the Roof”. Non a caso, il bar dell’ostello è... (turismoland)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...