Rachel Bilson e Hayden Christensen insieme alle Barbados

45 voti

36 mesi fa - Rachel Bilson e Hayden Christensen hanno sempre tenuto la loro relazione lontana dai riflettori e oggi sono contenta di vedere che, dopo le due pause di riflessione nel 2010 e nel 2011, questa splendida coppia resiste ancora. I due attori di “Jumper” sono volati alle Barbados per una rilassante vacanza al mare, anche se in [...] (Leggi l'Articolo)

josie86
inviata da: josie86 - Categoria: Spettacolo... - Fonte: http://feedproxy.google.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Intervista ai Cream Pie (Rachel O’Neill)

Oggi parliamo di un gruppo che, partendo dall’Italia, ha portato la propria musica in giro per il mondo negli ultimi dieci anni. Ispirati dalle influenze musicali del rock degli anni ’70 / ’80, da gruppi come Guns’n Roses o Motley Crue,… Leggi tutto → The post Intervista ai Cream Pie (Rachel O’Neill) appeared first on Suoni Distorti Magazine. (chiodometallico)

Sentire le voci non significa pazzia

RICERCA – Ad affermarlo una nuova ricerca pubblicata su una delle riviste più prestigiose, Lancet Psychiatry, e condotta dalle università di Durham e Stanford: sentire le voci nella propria testa non è necessariamente il primo sintomo di pazzia, come si è sempre pensato, ma un fenomeno che per diverse ragioni può interessare anche molte persone non affette da patologie psichiatriche. Si stima infatti che tra il 5 e il 15 percento degli adulti sperimenterà allucinazioni uditive durante la propria vita. Sentire voci si è dimostrato inoltre essere un fenomeno molto complesso, a seconda della persona che vive l’esperienza. Le voci possono essere diverse: di bambino, di anziano, felici, tristi, speventose, rassicuranti. È la storia di Rachel Waddingham, di mestiere consulente. A un certo punto Rachel comincia a sentire delle voci, ha delle visioni e non se le spiega, perché non le è stata diagnosticata alcuna malattia. “Ho sentito circa 13 voci diverse o giù di lì” racconta.... (oggiscienza)

Due pornostar vere per una scena di orgia in True Detective 2

HBO Channel ha ingaggiato due vere attrici del mercato pornografico per le riprese della seconda stagione di True Detective. Arriva direttamente dal The Hollywood Reporter la conferma che la HBO ha ingaggiato due attrici porno per alcune scene hot che le fonti riferiscono legate ad una colossale orgia. Le due attrici sono Amia Miley e Peta Jensen ed a quanto pare hanno già mostrato alcune delle loro abilità artistiche durante le riprese che si sono tenute a Pasadena qualche giorno fa con protagonista tra l'altro Colin Farrell e Rachel McAdams (avranno partecipato anche loro?). La seconda stagione sarà composta ancora una volta da 8 episodi da un'ora di durata con una produzione già cominciata in California, il plot ruoterà intorno alla figura di tre poliziotti ed un criminale che lavoreranno a stretto contatto per un caso di omicidio, i quattro protagonisti chiaramente avranno alle spalle i loro scheletri negli armadi pronti a... (frenckcinema)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...