Gramps 4.0 il miglior software professionale di genealogia open-source

58 voti

18 mesi fa - Gli sviluppatori del progetto Gramps hanno annunciato il rilascio della nuova versione 4.0 "The Miracle of Birth" importante aggiornamento che rende sempre più completo e funzionale il software di genealogia open-source candidandolo tra i migliori attualmente disponibili. Gramps (Genealogical Research & Analysis Management Programming System) è un progetto open source creato per offrire un'ottimo software professionale in grado di creare e gestire alberi genealogici che supporti il formato GedCom il più conosciuto ed utilizzato per i software del genere. Tra le tante funzionalità disponibili in Gramps troviamo la possibilità di aggiungere per ogni persona immagini, contenuti multimediali ecc effettuare ricerche nei database dei più diffusi portali di genealogia e molto altro ancora. Da pochi giorni è disponibile la nuova versione 4.0 di Gramps la quale sancisce il definitivo passaggio a Gtk+3 (e Python 2.7.x rimuovendo diverso codice obsoleto ed integrando diverse... (Leggi l'Articolo)

ferramroberto
inviata da: ferramroberto - Categoria: Scienza... - Fonte: http://feedproxy.google.com

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Open Source e opportunità professionali: ecco Archiduino

Arduino è un nome, ormai, estremamente noto, i suoi meriti sono indiscussi ed enormi. E come tutti i progetti Open Source, quindi sia Open Hardware sia Open Software, ha dato il via ad una serie di progetti paralleli stimolando la creatività di professionisti ed aziende, oltre che dei makers. Ma chi l’ha detto che ci sono solo loro e non le aziende? Oggi vi presentiamo Archiduino, un progetto che, partendo da Arduino Leonardo, amplia le potenzialità della scheda fornendo nuovi strumenti agli utenti. Buona lettura. La bellezza dell’Open Source sta proprio nel fatto che stimola tutti quelli che coinvolge a fare (ionela)

Natron l'alternativa open ad Adobe AfterEffects

Ecco a voi Natron, software open source multi-piattaforma che punta ad offrire una valida alternativa ad Adobe AfterEffects.Natron è un progetto open source, nato nel 2013 da IRA (istituzione di ricerca nazionale francese fondata da Alexandre Gauthier) che punta a fornire agli utenti un completo software professionale di animazione grafica e video editing.Lo sviluppo del compositing Natron si basa principalmente sul color management OpenColorIO e per il supporto per vari file multimediali OpenImageIO oltre a disporre di un'interfaccia grafica Qt in grado di integrarsi al meglio nei principali ambienti desktop Linux.Continua a leggere... (ferramroberto)

IT-Ponemon Institute e Zimbra: open source,sicurezza,privacy

Continuità operativa, qualità, controllo e risparmio sono i motivi principali per cui i professionisti IT preferiscono l'open source al software proprietario. Secondo un recente studio del Ponemon Institute e di Zimbra, più del 75% dei decision maker IT concorda sul fatto che la trasparenza del codice aumenta l'affidabilità di una piattaforma software. Inoltre, due terzi degli intervistati ritiene che migliori la sicurezza e riduca i rischi sulla privacy.   I risultati dell'indagine, che è stata condotta in 18 paesi tra Europa, Medioriente e Africa oltre che negli Stati Uniti, mostrano che il 67% dei professionisti IT nell'area EMEA e il 74% negli Stati Uniti ritiene che le soluzioni commerciali open source offrano prestazioni superiori al software proprietario per quanto riguarda la continuità operativa. Tuttavia, i professionisti IT dell'area EMEA e degli Stati Uniti hanno idee discordanti sugli argomenti della sicurezza e della privacy. Dallo studio emerge che le organizzazioni... (impresamia)

IT-Software: Larry Ponemon, l'open source è più sicuro

Intervista con Larry Ponemon di Ponemon Institute sull'indagine Zimbra "The Open Source Collaboration Study: Viewpoints on Security and Privacy in the US and EMEA" 2014, dalla quale emerge che più del 75% dei decision maker IT concorda sul fatto che la trasparenza del codice aumenta l'affidabilità di una piattaforma software. Inoltre, due terzi degli intervistati ritiene che migliori la sicurezza e riduca i rischi sulla privacy.  I professionisti IT condividono comunque l'insoddisfazione in merito alle attuali piattaforme collaborative e di messaggistica, la cui maggioranza è costituita da soluzioni di software proprietario. Di conseguenza, il 52% degli intervistati dell'area EMEA e il 55% degli intervistati degli Stati Uniti afferma che le loro organizzazioni sostituiranno le soluzioni di messaggistica e collaborative entro due anni.(vedi: IT-Ponemon Institute e Zimbra: open source,sicurezza,privacy) Ne parliamo con Larry Ponemon, presidente e fondatore del Ponemon... (impresamia)

Open Source and Code Responsibility

Last week I was speaking at an Open Source panel at Better Software 2014, and one of the topics that we touched was code responsibility. This is an important topic for anyone who is maintaining an open source project, especially when it comes to the process of reviewing and accepting code contributions. At some point […] (nicolaiarocci)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...