Altri articoli di possibile interesse:

Scuole sempre più fatiscenti: parte di finestra cade addosso ad alunna

L'avvolgibile di una finestra è caduto addosso a una studentessa di 16 anni mentre era in classe nella scuola Verga di Ragusa. La ragazza è stata trasportata in ospedale, dove le è stato riscontrato un trauma cranico. Ha una prognosi di cinque giorni. (blogsicilia)

Energia elettrica prodotta dalla pipì grazie ad una speciale biopila

Bristol  – Inghilterra Lo sapevate che da adesso è possibile ricaricare qualsiasi dispositivo a costo zero? Ebbene si, bevete tanta acqua, fate molta pipì e potrete donare energia alle batterieThe post Energia elettrica prodotta dalla pipì grazie ad una speciale biopila appeared first on Curiosità e Perchè. (curiositaeperche)

Ragazzo gay cristiano rapito e aggredito da cinque fedeli: volevano liberarlo dai demoni

Incredibile vicenda dalla Carolina del Nord. Vittima un giovane ragazzo cristiano. Una denuncia sconvolgente arriva dalla Carolina del Nord. Protagonista Matthew Fenner, un ragazzo gay cristiano che ha[...] (starbugs)

Dubitare del libero arbitrio

WHAAAT? Il venerdì casual della scienza – Se il vostro capo vi riconosce d’aver fatto un ottimo lavoro o concludete un affare molto vantaggioso, la vostra giornata sarà improvvisamente luminosa. Se litigate con un amico, al contrario, tutto intorno a voi vi sembrerà più grigio. Se invece vi scappa semplicemente la pipì, perderete fiducia nel libero arbitrio. Quest’ultimo simpatico dettaglio è quanto emerso da uno studio pubblicato da poco sulla rivista Consciousness and Cognition dagli psicologi Michael Ent e Roy Baumeister: i due ricercatori hanno scoperto che più una persona è in preda alla necessità di far pipì, meno sarà convinta che gli esseri umani siano davvero artefici del proprio destino. Meno crederà di avere davvero il controllo sulla propria vita, di aver soppesato le possibilità e scelto. Un lato filosofico della pipì che non era ancora stato affrontato in questi termini. Lo scopo della ricerca non era però comprendere se abbiamo o meno il libero arbitrio (questione... (oggiscienza)

Ragusa, litigano per un ragazzo: la Polizia denuncia due ragazze per minacce a coetanea

La Polizia di Stato – Squadra Mobile – a seguito di delicate indagini ha individuato e denunciato due giovani studentesse ragusane per aver minacciato e procurato lesioni ai danni di una coetanea. Sembrava quasi incredibile la storia raccontata dalla vittima agli investigatori della Squadra Mobile, […] The post Ragusa, litigano per un ragazzo: la Polizia denuncia due ragazze per minacce a coetanea appeared first on .: La Spia :. contro ogni forma di mafia. (laspiait)

Attendere...
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...