Altri articoli di possibile interesse:

"Piermario sempre con me"|Le scarpe di Floro Flores|dedicate a Morosini

"Morosini 25". E' la scritta che Antonio Floro Flores ha fatto stampare sulle nuove scarpe che indosserà nel prossimo campionato. L'attaccante del Sassuolo non dimentica il suo grande amico Piermario Morosini, scomparso tragicamente in campo il 14 aprile 2012 durante la sfida tra il suo Livorno e il Pescara. Il giocatore napoletano ha deciso di portare in campo sempre con sé l’amico e sulle sue scarpette ha fatto incidere il nome del centrocampista bergamasco. Floro Flores e Morosini sono stati compagni di squadra nell'Udinese, diventando buoni amici.Data di pubblicazione: Dom, 07/20/2014 (bergamonews)

“Incontro ravvicinato del terzo tipo con una… medusa”

- Non è rarissimo incontrarle “spiaggiate” sul bagnasciuga o su banchi di alghe, meno frequente incontrarle in acqua salvo alcune particolari zone costiere o stagioni estive. Chi malauguratamente si è imbattuto in questi affascinanti animali acquatici ma piuttosto pericolosi subendo le loro micidiali “carezze”, parla di esperienze devastanti non solo dal punto di vista fisico, con conseguenze talvolta anche serie a seconda del tipo di contatto, ma anche da un punto di vista psicologico. Infatti del loro contatto il più delle volte a distanza, a causa dei lunghi tentacoli, ci si accorge a fatto compiuto, senza averle neppure notate, e solo quando si iniziano ad accusare dolore e prurito allucinanti… se poi ce le troviamo invece attaccate sulla pelle il panico diventa assoluto ! Mariangiola Castrovilli sull’argomento ha ascoltato il Dott. Ivo Pulcini, uno dei più noti medici della capitale, per conoscere come ci si può difendere, ma soprattutto per sapere come comportarsi e cosa... (infogicar)

Serie B – Brescia – IVO IACONI: “Stiamo migliorando gradualmente”

Le parole di mister Ivo Iaconi al termine dell’amichevole contro la Rappresentativa Val Rendena. “La squadra mi è piaciuta di più rispetto all’ultima uscita – le parole del mister – si è mossa meglio e l’intesa tra giocatori e i vari reparti va migliorando. Ho potuto vedere che anche Corvia e Caracciolo stanno affinando una [...]L'articolo Serie B – Brescia – IVO IACONI: “Stiamo migliorando gradualmente” sembra essere il primo su Periodico Italiano Daily. (esserrepress)

Tormentoni estate 2014: dal Pulcino Pio all’Oca Gina, ecco I Blogger [VIDEO]

Il video circola ormai da alcune settimane e non dobbiamo meravigliarci se le views su YouTube hanno già raggiunto (o quasi) quota 20.000. Dal tormentone del “Pulcino Pio” si passa a quello de “L’Oca Gina”. Nulla di più facile, dal maschietto alla femminuccia,... [Continua a leggere] (velvet_music)

Serie B – Brescia – IVO IACONI: “Sconfitta meritata, il Frosinone ci è stato superiore”

Le parole di mister Ivo Iaconi nel post-gara di Frosinone-Brescia: “Abbiamo meritato la sconfitta. Il Frosinone ci è stato superiore nell’arco dei 90 minuti, noi non siamo riusciti ad imporre il nostro gioco e abbiamo subìto il ritmo dei nostri avversari. Nel precampionato abbiamo giocato anche contro squadre di serie A, disputando ottime prove. Questa [...]L'articolo Serie B – Brescia – IVO IACONI: “Sconfitta meritata, il Frosinone ci è stato superiore” sembra essere il primo su Periodico Italiano Daily. (esserrepress)

Attendere...
  • utente non registrato
    0 voti    
    Ultimo Commento


    inviato da utente non registrato - 19/05/2012 - 02:00
    Dolore e cordoglio per la morte di un razazgo di 25 anni eb4vero ormai i casi sono troppi e bisogna FARE qualcosa Ma ,anche se so di apparire cinico in un momento come questo, bloccare i campionati eb4proprio il contrario di FARE qualcosa. Eb4un modo come un altro per far finta di interessarsi al problema non avendo in questo modo l'onere di FARE QUALCOSA VERAMENTE. Se tanti ragazzi ci rimettono le penne , in Italia come all'estero, devono esserci dei motivi che non si scoprono certamente fermando i campionati. Anzi, magari si da una mano a nasconderli Diciamocelo chiaramente se tanti ragazzi ci rimettono le penne eb4a causa di controlli medici non all'altezza e allora forse eb4venuta l'ora di controllare questi medici sportivi mandando degli ispettori nelle varie societab4a controllare i giocatori e penalizzando FORTEMENTE quelle societab4che non tutelano sanitariamente i propri tesserati. Ma ciob4da fastidio a tutti compresi a quei giocatori che magari si scoprirebbe tirano di coca ( non eb4certamente il caso del povero Morosini) allora molto meglio fermare i campionati e far finta di mostrare solidarietab4 PUTTANATE. Scusatemi per i toni certamente non appropriati al momento ma sono veramente stufo delle prese per i fondelli. Non voglio le pause e i minuti di silenzio esigo SERIETAb4 E PREVENZIONE!!!

Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...