Napoli: ragazza segregata in casa, parla il portiere: sapevo tutto - Spettegolando

42 voti

7 mesi fa - Dopo il ritrovamento di Chiara, la ragazza segregata in casa dalla madre per ben 8 lunghissimi anni, oggi molti si chiedono come mai nessun vicino si è mai reso conto di nulla e se sapevano perché sono stati a guardare senza fare nulla? La madre di Chiara è stata scarcerata per i domiciliari, mentre il portiere, l’amministratore dello stabile sono stati denunciati per favoreggiamento. (Leggi l'Articolo)

ritamini
inviata da: ritamini - Categoria: Cronaca - Fonte: http://www.spettegolando.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Napoli-Torino come 30 anni fa

Passare in vantaggio non porta bene contro un ragazzo di Napoli. Stessa porta e gol ugualmente di ottima fattura. Napoli-Torino di 30 anni fa (non proprio uno scherzo temporale…) parte in maniera identica a favore dei granata, che quella volta indossano davvero il loro colore e non la maglia bianca. Ieri la prodezza è stata […] The post Napoli-Torino come 30 anni fa appeared first on Sportreview. (sportreview)

Napoli: 17 enne aggredito e accoltellato, gravissimo - Spettegolando

Un ragazzo di 17 anni è stato aggredito e accoltellato da un coetaneo nel centro di Napoli. Insieme all’aggressore si trovavano altri due giovani, che avrebbero agito in concorso e poi si sono dati alla fuga. La polizia è sulle loro tracce. (ritamini)

Una figlia dell’orsa Daniza da tre anni è segregata in Trentino

Non ci sono le condizioni per liberarla. È troppo pericolosa. Dobbiamo tutelare il progetto e la salvaguardia della popolazione è un passaggio fondamentale e non eludibile. A parlare è Maurizio[...] (1971eoltre)

Napoli: 14 enne seviziato, parla la mamma - Spettegolando

Era uno scherzo, stavano giocando. Queste sono le parole che circolano da ieri per spiegare la tragica disavventura che a colpito un giovane ragazzo di 14 anni, vittima di un “gioco” di tre adulti di 24 anni. Il giovane 14 enne è stato seviziato con una pistola ad aria compressa in un autolavaggio nel quartiere di Pianura ed ora lotta tra la vita e la morte. Sarebbe stato la pistola ad aria compressa a provocare profonde lacerazioni e perforazioni intestinali al ragazzino. (ritamini)

Milano: giovani giù da palazzo, morto anche il ragazzo - Spettegolando

Non c’è l’ha fatta il ragazzo di 20 anni, caduto stanotte dal settimo piano di un palazzo. Il giovane era arrivato in gravissime condizioni all’ospedale S.Gerardo di Monza. Insieme al ragazzo anche una ragazza di 19 anni ha perso la vita, morendo sul colpo. La polizia in queste ore sta indagando sull’accaduto. (ritamini)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...