Altri articoli di possibile interesse:

Addio calvizie: un farmaco per i tumori fa ricrescere i capelli

Addio calvizie: un farmaco per i tumori fa ricrescere i capelli biopedia.it La calvizie, una repentina ed eccessiva caduta di capelli, è un problema che affligge milioni di persone, soprattutto di sesso maschile; le cause possono essere molteplici, quali l’alopecia areata (malattia autoimmune), stress emotivo, ereditarietà, tiroide, farmaci che provocano una distruzione dei follicoli piliferi causando grandi disagi psicologici in coloro che ne vengono affetti. Questa patologia, […] Altri Articoli: Qsymia: una pillola contro l’obesità La pastiglia per la pressione va assunta di sera …. Scoperto il gene che causa la Sla Le qualità antitumorali delle foglie del Curry Lipodistrofia e la degenerazione dei tesuti adiposi Addio calvizie: un farmaco per i tumori fa ricrescere i capelli biopedia.it (biopedia)

Calvizie, ecco la pillola che fa ricrescere i capelli in 4 mesi

Arriva dalla Columbia University la pillola per la calvizie: la Fda ha approvato il farmaco che nasce per combattere l’alopecia e fa ricrescere i capelli. (lareteblog)

La pillola che fa crescere i capelli

La calvizia è un problema che interessa molte persone, di ogni sesso ed ogni età, e per molte di queste rappresenta un motivo di profondo disagio. Per loro – e per tutti – dagli Stati Uniti arriva un farmaco  rivoluzionario che contrasta la calvizia e promette la ricrescita dei capelli nel giro di pochi mesi. ... (mamma51)

Calvizie: cura efficace e non invasiva con il cappello laser

Chi ha problemi di calvizie e ha provato a risolverli, sa bene che tutte le soluzioni definitive di cui si sente parlare non sono davvero definitive, neanche il trapianto. Spesso, a un primo intervento, bisogna farne seguire altri. Il trapianto è certamente una buona soluzione, ma costosa e, in un certo senso, faticosa, trattandosi comunque […] (chirurgia_e_salute)

Multi-Asset Multi-Strategy Portfolio = 005

Stamattina sono USCITE da questo PORTAFOGLIO FINANZIARIO, di tipo Multi-Asset e Multi-Strategy, tutte le Azioni AEFFE e VITTORIA... (wsiforum)

Attendere...
  • utente non registrato
    0 voti    
    Ultimo Commento


    inviato da utente non registrato - 04/05/2012 - 10:46
    Ciao a tutte/i,
    premesso che perdere 80/100 capelli al giorno è assolutamente normale e solo quando la perdita è costantemente al disopra delle 100 unità giornaliere ci si deve iniziare a preoccupare...
    Va detto che contrastare la caduta dei capelli seppur possibile è tutt'altro che semplice, infatti le cause possono essere più d'una, inoltre la reazione del nostro organismo ai vari tentativi messi in atto per contrastarla, sono molto soggettivi e quindi con tempi e risultati decisamente diversi e talvolta persino contrastanti. La prima cosa da fare in assoluto è sottoporsi agli esami del sangue "mirate", con particolare attenzione a emocromo, ferro, ferritina, magnesio, rame, zinco, acido folico, vit. B12 e per la tiroide TSH, FT3 e FT4.
    Con tutta probabilità alcuni valori saranno "fuori parametro" ed in base a queste risultanze si avranno informazioni preziose per una corretta diagnosi e terapia. La mossa successiva è quella di scegliere un bravo dermatologo tricologo di fiducia dal quale recarsi con gli esiti degli esami. Sarà lui in virtù delle risultanze degli esami a riscontrare la corretta diagnosi e relativa terapia. Se invece sei già a conoscenza della carenza nel tuo organismo di sostanze e vitamine essenziali per la salute dei capelli, sappi che esiste un integratore alimentare naturale in grado di reintegrare nell'organismo in modo naturale tutte le sostanze vitali per la vita e la bellezza dei capelli, con effetti davvero notevoli e che vale la pena di provare, si chiama "Restorate bustine". trovi la scheda con le qualità e istruzioni a questo indirizzo:
    http://www.integratorialimentarinaturali.blogspot.com
    Questo integratore a differenza di altri agisce in modo determinante nell'eliminazione dello stress e riequilibrio dei normali cicli di riposo, eliminando una delle cause principali (anche se poco conosciute) della caduta dei capelli sia nelle donne, che negli uomini: lo stress.
    In materia di salute dei capelli ti segnalo un Blog:
    http://www.cadutacapellistop.it
    che tratta questi argomenti in modo molto approfondito e professionale, c'è anche la possibilità di iscriversi gratis alla newsletter per restare sempre aggiornati sulle scoperte scientifiche a livello mondiale.
    In bocca al lupo tonka.

Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...