Calvizie: multa dell’Antitrust per Dercos, a marchio L’Oreal

59 voti

33 mesi fa - Il Garante dell’Autorità ha sanzionato la L’Oreal per pratica commerciale scorretta riguardo a Dercos, un prodotto contro la calvizie. La pubblicità del trattamento è stata definita ingannevole; in particolare non viene ritenuta veritiera la promessa di una riduzione della calvizie del 72%. (Leggi l'Articolo)

121doc
inviata da: 121doc - Categoria: Salute - Fonte: http://www.121doc.it

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

San Marco in Lamis: Mercato settimanale oltre il danno la beffa

Michele Augello San Marco in Lamis, mercoledì 24 dicembre 2014 - Mercato settimanale, nonostante i controlli, le segnalazioni, le richieste di multare.  La situazione peggiora e a pagare il tutto sono sempre gli Operatori della Coop Edil Verde. Nessun rispetto per chi opera in questo settore.  E' arrivato il momento di prendere i dovuti provvedimenti, ma concreti.  Io propongo oltre che multare, una sospensione del posteggio a questi incivili venditori.  Oltre il danno la beffa.  Non solo portano via dei soldi dalla nostra città, ma contribuiscono ad aumentare i costi per il servizio, oltre che ad abbandonare rifiuti da ogni parte. (michelece)

Diktat dell’Antitrust sulle etichette energetiche per gli ascensori

L'Antitrust ha pubblicato sul suo bollettino datato 22 dicembre 2014 due provvedimenti nei confronti delle società Kone e Schindler per pubblicità ingannevole e comparativa nel settore ... (mauromelis)

La multa del termosifone: multe per chi non installa le valvole termostatiche

A seconda delle disposizioni adottate dalle singole Regioni, le multe si aggireranno tra i 500 e i 2500 euro (Sergio Rame – ilgiornale.it) – Il trappolone è dietro l’angolo. Ed è fatto apposta per inciamparsi. Se entro il 31 dicembre del 2016, come prevede il decreto che recepisce la direttiva Ue sulla efficienza energetica, tutti gli … Continua a leggere → (infosannio)

Apple, Google, Adobe e Intel accordi segreti: multati

  Apple, Google, Adobe e Intel sono stati multati, la cifra non è nota, per aver preso accordi segreti per non rubarsi dipendenti a vicenda. La class action dei dipendenti delle aziende della Silicon Valley ha come motivazione la mobilità praticamente nulla che ha bloccato i tetti dei salari, la multa dovrebbe superare i 400 ... L'articolo Apple, Google, Adobe e Intel accordi segreti: multati sembra essere il primo su Tecnoandroid. (afterburner)

Donna prende a schiaffi un vigile per una multa

Una reazione particolarmente strana quella di una donna che, dopo aver preso una multa, scende dall’automobile e comincia a prendere a schiaffi un vigile. In genere, quando prendiamo una multa, non possiamo fare altro che pagare. Invece la donna che... (caccabe)

Attendere...
  • utente non registrato
    0 voti    
    Ultimo Commento


    inviato da utente non registrato - 04/05/2012 - 10:46
    Ciao a tutte/i,
    premesso che perdere 80/100 capelli al giorno è assolutamente normale e solo quando la perdita è costantemente al disopra delle 100 unità giornaliere ci si deve iniziare a preoccupare...
    Va detto che contrastare la caduta dei capelli seppur possibile è tutt'altro che semplice, infatti le cause possono essere più d'una, inoltre la reazione del nostro organismo ai vari tentativi messi in atto per contrastarla, sono molto soggettivi e quindi con tempi e risultati decisamente diversi e talvolta persino contrastanti. La prima cosa da fare in assoluto è sottoporsi agli esami del sangue "mirate", con particolare attenzione a emocromo, ferro, ferritina, magnesio, rame, zinco, acido folico, vit. B12 e per la tiroide TSH, FT3 e FT4.
    Con tutta probabilità alcuni valori saranno "fuori parametro" ed in base a queste risultanze si avranno informazioni preziose per una corretta diagnosi e terapia. La mossa successiva è quella di scegliere un bravo dermatologo tricologo di fiducia dal quale recarsi con gli esiti degli esami. Sarà lui in virtù delle risultanze degli esami a riscontrare la corretta diagnosi e relativa terapia. Se invece sei già a conoscenza della carenza nel tuo organismo di sostanze e vitamine essenziali per la salute dei capelli, sappi che esiste un integratore alimentare naturale in grado di reintegrare nell'organismo in modo naturale tutte le sostanze vitali per la vita e la bellezza dei capelli, con effetti davvero notevoli e che vale la pena di provare, si chiama "Restorate bustine". trovi la scheda con le qualità e istruzioni a questo indirizzo:
    http://www.integratorialimentarinaturali.blogspot.com
    Questo integratore a differenza di altri agisce in modo determinante nell'eliminazione dello stress e riequilibrio dei normali cicli di riposo, eliminando una delle cause principali (anche se poco conosciute) della caduta dei capelli sia nelle donne, che negli uomini: lo stress.
    In materia di salute dei capelli ti segnalo un Blog:
    http://www.cadutacapellistop.it
    che tratta questi argomenti in modo molto approfondito e professionale, c'è anche la possibilità di iscriversi gratis alla newsletter per restare sempre aggiornati sulle scoperte scientifiche a livello mondiale.
    In bocca al lupo tonka.

Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...