Erina Vivona: “Piaccia o no, Castelvetrano è città in odore di mafia”

Erina Vivona: “Piaccia o no, Castelvetrano è città in odore di mafia”
92
22/03/2017 - 22:18 - [Comunicato Stampa – Erina Vivona] Piaccia o no, Castelvetrano è una città in odore di mafia e questo potrebbe anche essere soltanto un eufemismo. Fatto è che, al di là della presenza grave e storicizzata della mafia in questa città, negli ultimi anni si è assistito al precipitare della situazione, sino al coinvolgimento di esponenti politici ed amministrativi delle istituzioni […] …

Lodi. Rapina ad anziano: dall’auto lo trascinano per diversi metri

21/03/2017 - 19:49 - Il 17 marzo la polizia ha fermato A.M., 32enne iraniano, e denunciato a piede libero la compagna A.D., 19enne, per rapina aggravata in concorso commessa alle ore 12.00 della stessa giornata a Lodi, quando con una scusa avevano fatto avvicinare alla loro autovettura un anziano per poi strappargli l’orologio d’oro che aveva al polso, trascinandolo quindi per diversi […] …
Lodi. Rapina ad anziano: dall’auto lo trascinano per diversi metri

Anticipazioni Il Segreto: CRISTOBAL ricatta EMILIA!!!

101
22/03/2017 - 22:39 - Nella telenovela Il Segreto, le prossime settimane vedranno al centro della scena la new entry Cristobal Garrigues (Carlos De Austria): l’uomo, come abbiamo già avuto modo di illustrare in alcuni dei nostri post precedenti, si imporrà come la massima autorità a Puente Viejo e, sfruttando appieno il suo ruolo di Intendente dell’esercito, comincerà a chiedere … Potete leggere l'articolo…

“La risposta alle mafie: il codice etico delle imprese e del commercio”: Tavola rotonda in...

23/03/2017 - 11:36 - Si svolgerà oggi, a partire dalle ore 11, in Prefettura a Ragusa, la Tavola rotonda su “La risposta alle mafie: il codice etico delle imprese e del commercio”, promossa da questa Prefettura d’intesa con la Federazione Antiracket Italiana (FAI). Alla conferenza interverranno il Vice Ministro dell’Interno Sen. Filippo Bubbico, il Commissario Straordinario del Governo per il …

‘Ndrangheta: arrestato Santo Vottari, boss della faida di S. Luca

22/03/2017 - 10:48 - Il boss di ‘Ndrangheta Santo Vottari, 45 anni, è stato arrestato all’alba dai carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria in contrada Ricciolino di Benestare. Ritenuto al vertice dell’omonima cosca, è stato coinvolto nel processo per la faida di San Luca che vide contrapposte le famiglie Pelle-Vottari e Nirta Strangio e che culminò con la [&hellip

Coscienza di reato: le neuroscienze al banco dei testimoni

22/03/2017 - 06:17 - SCOPERTE – Fin dai tempi dell’antica Grecia filosofi e pensatori si scontrano sul tema della coscienza (intesa come consapevolezza di sé e delle proprie azioni) cercando il modo per dimostrane l’esistenza e dibattendo sulla sua importanza nella nostra vita. Un dibattito che, lungi dall’essere una pura disquisizione, spesso travalica le aule accademiche per approdare in quelle di giustizia. Spesso…

Sgarbi contro la Costamagna: “Dici solo caz….”[VIDEO]

21/03/2017 - 11:45 - Nel corso dell'ultima puntata della trasmissione Bianco e Nero, condotta da Luca Telese, Vittorio Sgarbi dà spettacolo scagliandosi questa volta contro Luisella Costamagna invitandola a considerare il ristoratore (che qualche giorno fa ha ucciso il ladro entrato nel suo locale) non di certo un eroe bensì un assassino volontario.“Allo stato attuale – contesta - lui è […]

Tempesta d’amore, anticipazioni puntate tedesche: Desirée vuole rovinare Clara e ricatta Oskar!

134
23/03/2017 - 08:31 - Episodi all’insegna dell’amore, ma anche della vendetta sono in arrivo sui teleschermi tedeschi di Tempesta d’amore! Nelle puntate in onda in Germania nella prima settimana di maggio, infatti, i due protagonisti della dodicesima stagione saranno finalmente uniti, ma dovranno fare i conti con l’invidia e la gelosia… Come sappiamo, al centro della scena ci sono Adrian … Potete leggere l'articolo…

Tra gli ultimi utenti attivi

vraie55 infogicar aliosha vivagoedel monterosso insiemeperlaterra italianiafiji misterloto eppursimuove_pink ritamini realdamico1 heriberto romoletto mp37vi elkenow avvmarcocarra marsultor tanogabo viaggiatorinelmondo alec226 piazzaxx

Al Selinus “Donne di mafia ..donne contro la mafia”

Al Selinus “Donne di mafia ..donne contro la mafia”
114
21/03/2017 - 02:38 - Martedì 21 Marzo, in occasione della "Giornata Nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime della mafia", l'Associazione culturale Teatriamo #ilcoraggiodelleidee presenterà, presso il teatro Selinus di Castelvetrano, la drammatizzazione "Donne di mafia....donne contro la mafia". …

Vittoria, munizioni e armi ritrovate dalla Polizia: denunciato Giovanni Gurrieri

22/03/2017 - 15:58 - Giovanni detto Gianni Gurrieri. E’ lui il denunciato dalla Polizia, già pregiudicato e ritenuto legato ad elementi di rilievo della criminalità vittoriese, perchè in possesso di armi e munizioni.  La Polizia di Stato continua l’operazione di controllo straordinario del territorio secondo le precise direttive del Questore di Ragusa Giuseppe Gammino. L’attività info-investigativa dei poliziotti del…
Vittoria, munizioni e armi ritrovate dalla Polizia: denunciato Giovanni Gurrieri

Un mostro divoratore di risorse di Windows 10: il database degli indici

84
22/03/2017 - 18:53 - Windows 10, come le precedenti versioni di Windows, purtroppo incorpora un servizio (sarebbe meglio dire "disservizio") che è una autentica calamità naturale per le prestazioni: il catastrofico indicizzatore di file, che provoca frammentazione dei dischi, usura degli SSD e degrada in modo incredibile la velocità del sistema operativo.Bisogna disabilitarlo immediatamente, prima che rallenti…

RAPINA BIS IN SUPERMERCATO, ROMENI ARRESTATI A PESCARA

22/03/2017 - 04:31 - PESCARA - Tornano nello stesso supermercato dove la scorsa settimana avevano rubato 400 euro di carni pregiate per compiere una nuova rapina, ma vengono arrestati dalla polizia. È accaduto ieri pomeriggio al Conad di via Milano, a Pescara. Gli agenti sono intervenuti mentre era in corso una violenta colluttazione tra i dipendenti del supermercato e i due banditi, Tudorica Barbu e Marius Soica, di…

Eseguiti 18 fermi e sequestrati oltre 300 kg di cocaina tra Calabria, Toscana e Sicilia

23/03/2017 - 11:11 - E’ in corso, dalle prime luci dell’alba, tra Calabria, Sicilia e Toscana, una vasta operazione condotta dal nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Catanzaro e diretta dalla Procura della Repubblica – d.d.a. di Reggio Calabria, volta a disarticolare un’organizzazione criminale dedita all’importazione di cocaina dal sudamerica, con esecuzione di 18 fermi e [&hellip

Tutti insieme contro le mafie, con i nomi di chi non c’è più nel cuore…

134
21/03/2017 - 10:54 - “La lotta alle mafie riguarda tutti. Nessuno può dire: non mi interessa. Nessuno puo’ pensare di chiamarsene fuori”. Con queste parole del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che rimbombano ancora nella testa e nel cuore di chi crede nel sogno di una Terra senza mafie, siamo arrivati alla Giornata del 21 marzo, per la prima …

Paola Quattrini: ladri svaligiano la casa - Spettegolando

Paola Quattrini: ladri svaligiano la casa - Spettegolando
130
21/03/2017 - 12:48 - Paura per l’attrice Paola Quattrini, che è stata vittima dei ladri. Nelle ultime settimane i volti noti della televisione e spettacolo sono stati presi di mira dai ladri, gli ultimi sono stati Ricky Tognazzi e la moglie, che si son ritrovati casa completamente svaligiata. Paola Quattrini, anch’essa è finita nel mirino dei ladri, che hanno portato via …

L'assassinio a Kiev dell'ex deputato della Duma Voronenkov "avvantaggia il partito della guerra...

23/03/2017 - 23:39 - di Fabrizio Poggi   Ucciso a Kiev l'ex deputato della Duma russa Denis Voronenkov. Feriti l'assassino e la guardia del corpo. Trasportati entrambi all'ospedale, il primo con ferite alla testa, al petto e a una gamba, il secondo con una ferita al ventre. Poco dopo l'omicida è opportunamente deceduto, nonostante quattro operazioni e i tentativi dei medici, che gli hanno praticato anche un massaggio…
L'assassinio a Kiev dell'ex deputato della Duma Voronenkov avvantaggia il partito della guerra...

21 marzo: studenti contro le mafie

147
21/03/2017 - 06:49 - Il 21 Marzo è la XXII “giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”. Le studentesse e gli studenti della Rete della Conoscenza, dell’Unione degli Studenti e di Link - Coordinamento Universitario sono al fianco di Libera e di Don Luigi Ciotti a Locri ed in tutte le piazze d’Italia. “Anche quest’anno siamo in tutta Italia al fianco di Libera come studentesse…

Verità e giustizia per Ilaria Alpi e Miran Hrovatin

154
21/03/2017 - 06:49 - A 23 anni dal tragico evento, Legambiente e Comitato di redazione del Tg3 della Rai si appellano al Presidente della Repubblica per fare finalmente luce sul duplice omicidio. Rossella Muroni e Fabrizio Feo primi firmatari dell’appello Il 20 marzo del 1994 la giornalista del Tg3 Ilaria Alpi e l’operatore tv Miran Hrovatin furono uccisi, a Mogadiscio, in circostanze mai chiarite. Oggi, a 23 anni da…

SOLDI E VOTI: ECCO COSA SI NASCONDE DIETRO IL CIRCO DELL’ANTIMAFIA

21/03/2017 - 17:14 - I più gettonati sono i nomi di Falcone e Borsellino. Per costituire un’associazione antimafia intitolata ai magistrati uccisi da Cosa Nostra non serve impegnarsi molto. Si sceglie un nome, solitamente quello di una vittima della criminalità organizzata. Si aggiungono magari le parole mafia, mafie o legalità. Si compilano uno statuto e un atto costitutivo, e ci si iscrive nei registri locali.…

La mafia uccide il silenzio pure: da Locri a Rieti 500 mila persone in piazza

22/03/2017 - 17:28 - di Giuseppe Manzo   Tanti i giovani presenti, il primo giorno di primavera, alla manifestazione del 21 marzo 2017, a Rieti, in piazza Vittorio Emanuele II. A testimoniare la loro presenza, insieme agli studenti, c’erano persone di ogni età che non vogliono dimenticare i nomi di quanti hanno dato la vita per la giustizia; nomi... L'articolo La mafia uccide il silenzio pure: da Locri a Rieti 500…

Mafia, Cuttaia (Commissario Antiracket): “Denunciare conviene”. Presentato codice etico

23/03/2017 - 21:17 - “Il codice etico-antiusura rappresenta la vera opportunita’ del coinvolgimento della comunita’, perche’ non possiamo demandare solo alla magistratura, alle forze dell’ordine, alle istituzioni che se ne occupano, il fronteggiare la criminalita’. Serve un impegno quotidiano civico fondato sulle leggi e su una spinta morale forte”. Lo ha detto Domenico Cuttaia, commissario straordinario del Governo…