Fanghi contro la cellulite in formato risparmio

Fanghi contro la cellulite in formato risparmio

Uno dei rimedi naturali più conosciuti per combattere gli inestetismi della cellulite è senza dubbio l’impiego del fango termale, un elemento spesso disponibile in commercio arricchito dall’aggiunta di essenze, oligoelementi, alghe e altri componenti, utili a risanare la pelle.
Se nel primo stadio la cellulite si mostra con la comparsa di un edema ed un’alterazione della circolazione sanguigna nella zona interessata, già nel secondo stadio l’aggravarsi dei sintomi porta la pelle a perdere progressivamente tonicità e sensibilità cutanea.
In questo momento particolare è di fondamentale importanza intervenire tempestivamente, migliorando prima di tutto il proprio stile di vita ed alimentazione, ma anche introducendo nei rituali quotidiani di bellezza un prodotto specifico per combatterla.
L’azione tempestiva può così evitare che la cellulite si evolva ed aggravi fino al terzo stadio, con la comparsa della classica pelle a buccia d'arancia e di piccoli micronoduli sottocutanei, che causano dolore durante la palpazione.

I fanghi termali terapeutici sono infatti un trattamento di bellezza antico che si può effettuare non solo all'interno di un centro benessere o alle terme, ma anche a casa propria, acquistando un rimedio naturale a base di fango termale in erboristeria.
Le varie tipologie di fanghi vengono comunemente classificati  in base agli oligoelementi che contengono; clorurati, sulfurei, solforosi, salsoiodici, ferruginosi oppure arsenicati.
Nel negozio di Erboristeria Clorofilla trovate anche prodotti anticellulite dall’effetto drenante e snellente a base di argilla, frazione solida inorganica che viene arricchita con alghe o altre essenze, estratti naturali, come centella asiatica, mirtillo nero, edera, ananas, edera, cipresso oppure ippocastano, molto efficaci nel trattamento della cellulite.
L'effetto termogenico favorisce la lipolisi e la demolizione dei depositi di grasso, mentre l’azione osmotica del fango, unita alle proprietà drenanti ed antinfiammatorie degli estratti naturali di ananas, edera e cipresso, favorisce il drenaggio dei liquidi in eccesso, eliminando i ristagni e migliorando la circolazione.
La fosfatidilcolina inoltre si rivela efficace nel rimodellare e tonificare il corpo, emulsionando i grassi accumulati, mentre l’alga laminaria è un’importante fonte di iodio, così come l’effetto criogenico esercita un'azione tonica a livello vascolare, contribuendo a favorire il drenaggio dei liquidi.

Il negozio di erboristeria online di Clorofilla propone diverse linee di prodotti anticellulite, tra cui trovate Natural Project Iodase Fango Dren, fango utile per contrastare la cellulite in un kit risparmio.
Il suo effetto criogenico esercita un'azione tonica a livello vascolare, contribuendo a favorire il drenaggio dei liquidi ed è particolarmente efficace anche per ridurre edemi, in caso di gambe gonfie e pesanti. Grazie all'azione osmotica del Fango, associata all'azione drenante ed antinfiammatoria di Ananas, Edera, Sambuco e Cipresso, drena i liquidi in eccesso, elimina i ristagni e migliora la circolazione. L'Alga Laminaria è fonte di iodio, importante per stimolare il metabolismo e la termogenesi.
Modo d'uso: si consiglia di applicare uno strato di fango sulle zone da trattare, in particolare cosce e glutei, lasciare in posa 25-35 minuti e rimuovere con acqua tiepida. Per un maggior effetto si può avvolgere con una pellicola, ma non è indispensabile, in quanto i fanghi non colano e non sporcano.
Natural Project Iodase Fango è invece fango utile per contrastare con grande efficacia la cellulite e le adiposità, rende la pelle più soda, morbida e liscia. L'effetto termogenico favorisce la lipolisi e la demolizione dei depositi di grasso. Grazie all'azione osmotica del Fango, associata all'azione drenante ed antinfiammatoria di Ananas, Edera e Cipresso, drena i liquidi in eccesso, elimina i ristagni e migliora la circolazione, mentre la Fosfatidilcolina è particolarmente efficace nel rimodellare e tonificare il corpo, emulsionando i grassi accumulati. L’Alga laminaria è fonte di iodio, importante per stimolare il metabolismo e la termogenesi
Modo d'uso: si consiglia di applicare uno strato di fango sulle zone da trattare, in particolare cosce e glutei, lasciare in posa 35-50 minuti e rimuovere con acqua tiepida.
Per un maggior effetto si può avvolgere con una pellicola, ma non è indispensabile, in quanto i fanghi non colano e non sporcano.
Dr.Taffi Cell Off Fango, un unico trattamento contro la cellulite e le adiposità, anche per le pelli più sensibili perchè non irrita e non "brucia" sulla pelle, ma solo sui cuscinetti adiposi.
Grazie all'effetto ultrasuoni (brevetto Phytosonic) aiuta a combattere anche la cellulite più profonda ed ostinata ed è anche un ottimo trattamento drenante e sgonfiante per chi soffre di ritenzione idrica alle gambe, grazie ai sali del Mar Morto e all'Argilla contenuti.
Le piante che contiene (Centella e Rusco) sono utili anche per migliorare il microcircolo, le cellule staminali da Melo completano l'azione del fango rassodando la pelle e rendendola morbida e setosa.
Il prodotto perfetto per chi vuole gambe modellate e leggere.Modalità  d'uso: stendere sulle parti da trattare e avvolgere con pellicola trasparente o con pantaloncini in dotazione, lasciare agire almeno 30 minuti e rimuovere con acqua tiepida. Utilizzare 3 volte a settimana per 2 mesi.
Pantaloncini di tessuto non tessuto in regalo, utili e comodi durante il trattamento.


Come si applica il fango termale anticellulite
Dopo aver effettuato uno scrub sulla pelle, il fango deve essere applicato localmente e lasciato seccare. Una volta trascorso il tempo necessario, può essere rimosso semplicemente con acqua tiepida. Per aumentarne l’efficacia, il fango deve essere applicato con movimenti regolari: il massaggio attiva la circolazione e aiuta il drenaggio del liquido stagnante, diminuendo l'infiammazione che è alla base della formazione della cellulite e lasciando la pelle liscia e morbida al tatto.  
Applicati con costanza e abbinati ad un'alimentazione sana e attività sportiva moderata, i fanghi anticellulite sono un rimedio davvero efficace ed economico contro questo inestetismo e possono eliminare la pelle a buccia d'arancia nel giro di qualche settimana. Per un maggior effetto si può avvolgere con una pellicola, ma non è indispensabile, in quanto i fanghi non colano e non sporcano.

elenavairani
nella categoria Salute
Attendere...