Il lento lavoro che trasforma il vino in capolavoro: invecchiamento e affinamento in bottiglia

Il lento lavoro che trasforma il vino in capolavoro: invecchiamento e affinamento in bottiglia

I francesi la chiamano élevage du vin, elevazione del vino. È un processo lento e importante, che accompagna il vino verso la piena maturità. L'incontro con il legno di botti e barriques definisce lentamente il carattere del vino, affinandone le caratteristiche organolettiche. C'è un dialogo vero e proprio tra legno e vino, uno scambio costante di preziosi doni che si conclude con un arricchimento significativo del gusto.
Elevazione: la qualità cresce, il sapore si fa pieno.

Non è l'unico lento percorso che il vino intraprende per crescere: c'è anche spazio per l'affinamento in bottiglia, un altro importante tassello nel meraviglioso mestiere del vino.

Per maggiori approfondimenti
Giordano Vini
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...