L'Italia spieghi il suo silenzio sull'Unesco

L'Italia spieghi il suo silenzio sull'Unesco

Il governo punta ad accentuare il ruolo giocato dall’Italia nelle relazioni internazionali, si vanta di aver ottenuto in questo campo risultati eccezionali. Sarà, ma episodi come quelli citati sembrano contraddire questa tesi. Si nota, come minimo, disattenzione e confusione, assenza di una regia che porti a conformare i comportamenti che si tengono nelle sedi internazionali a un orientamento solido. Anche su questo si basa il giudizio sulla serietà e l’attendibilità dell’Italia. Il voto all’Unesco, del quale non è stata data alcuna spiegazione anche dopo le giustificate proteste della comunità ebraica (e quella organizzata dal nostro Foglio) è stato un errore vergognoso, che non può restare senza conseguenze.

 

Altri dettagli
mp37vi
nella categoria Politica
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...