Lombardia dal 15 novembre: obbligo pneumatici invernali o catene a bordo

11 voti

4 anni fa - Grazie alla Legge 120 del 29 luglio 2010 la Regione Lombardia ha emanato una legge secondo la quale dal 15 novembre al 31 marzo sulle strade di tutta la regione sarà permesso circolare solo se equipaggiati con pneumatici invernali o catene da neve a bordo, a prescindere dalla presenza o meno di neve sulle strade. (Leggi l'Articolo)

strategievincenti
inviata da: strategievincenti - Categoria: Cronaca - Fonte: http://scontionline.net

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

Rapporto Ecopneus: 105 milioni di euro risparmiati con gomma riciclata da PFU

255mila tonnellate di pneumatici raccolti e recuperati nel 2014, equivalenti in peso a 28 milioni di pneumatici autovettura, il 13% in più rispetto all’obiettivo fissato per legge.E’ questo il bilancio dell’attività di Ecopneus, la società senza scopo di lucrotra i principali responsabili della gestione dei Pneumatici Fuori Uso (PFU) in Italia. Nel 2014Ecopneus ha avviato […] Related posts: In Italia il 68 % della popolazione vive in un ambiente urbano a rischio Ecopneus: il recupero dei pneumatici e il report di sostenibilità Comieco alla Mostra del cinema di Venezia con la “magia” delle scatole riciclate (tuttisostenibili)

La Slovacchia non è sola nella sua iniziativa contro il potere delle catene di vendita al dettaglio

La Slovacchia potrebbe raccogliere per la sua Presidenza della UE nel 2016 il tema dello strapotere economico delle grandi catene di distribuzione nei confronti degli agricoltori e produttori di alimentari. Lo ha detto alcuni giorni fa il Ministro dell’Agricoltura . . . → Leggi (buongiornoslovacchia)

Tassa sui condizionatori: tutta la verità. Quali obblighi ci sono

Non tutti dovranno pagare: ecco chi è obbligato (leggioggi)

Riforma Sanita' Lombardia, Maroni: vogliamo migliorare un sistema gia' eccellente

"Vogliamo fare una riforma che renda ancora più efficiente il Sistema socio-sanitario lombardo, adeguandolo all'evoluzione della società lombarda, con l'invecchiamento della popolazione e quindi con l'aumento della cronicità, integrando sul territorio l'attività delle aziende ospedaliere con l'assistenza alle persone con malattie croniche. Una riforma che migliorerà ancora di più il sistema sanitario per i nostri cittadini". Lo ha spiegato il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, intervenendo nell'Aula del...(continua) (salutedomani)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...