Nissan LEAF "sbarca" a Fiumicino

Nissan LEAF sbarca a Fiumicino

Una settimana fa, Nissan ha organizzato un evento pubblicitario per promuovere la mobilità elettrica in generale e il proprio prodotto di punta per tale soluzione, la Nissan LEAF.

Organizzato da Nissan, Enel e Aeroporti di Roma, l'appuntamento del 17 gennaio all'Aeroporto di Fiumicino ha permesso di presentare l'utilizzo di una Nissan Leaf per collegare il Terminal 1 tra le uscite di imbarco B e C, in totale assenza di emissioni acustiche ed atmosferiche.

A supporto dell'iniziativa, è stata inaugurata anche una particolare installazione tecnologica che consentirà ai passeggeri dell’aeroporto di offrire un contributo sociale ed ecologico alla mobilità sostenibile, semplicemente camminando su uno speciale tappeto cinetico che, producendo ed accumulando energia ad ogni passaggio sulla sua superficie, la trasformerà in chilometri a zero emissioni che saranno "donati" ad una Nissan LEAF in uso gratuito alla ONLUS Banco Farmaceutico di Roma che consegna i farmaci in zone della città dove l’accesso è limitato, anche in orario notturno.

Nissan LEAF è commercializzata in Italia grazie all'offerta di mobilità integrata chiavi in mano e-go All Inclusive che comprende la fornitura della vettura elettrica Nissan LEAF, la box station per la ricarica domestica compresa d’installazione e l’App e-go, per localizzare tutte le colonnine elettriche in Italia.

e-go All Inclusive è disponibile a un canone mensile a partire da 299 euro al mese per 36 mesi, più un anticipo. Poi, alla scadenza del contratto, l'utilizzatore avrà la possibilità di decidere se restituire l’auto o tenerla, rifinanziando il valore residuo.

Matteo Pani
nella categoria Scienza e Tecnologia
Attendere...