Chiesa e tasse

Chiesa e tasse

Roma. La sindaca Raggi ha di fatto ridimensionato quanto annunciato dagli assessori Andrea Manzillo e Adriano Meloni circa gli esiti dell’incontro tra la sindaca e il papa: «Nessuno può permettersi di attribuire al Papa virgolettati o dichiarazioni. Il Pontefice, quando vuole, parla autonomamente, non ha bisogno di intermediari», ha detto infatti la sindaca.

Sembra che in Vaticano non abbiano gradito che qualcuno interpretasse il pensiero di Bergoglio e, per quanto legittimo, non fa ben sperare circa la sussistenza di una reale volontà di saldare i conti con il Comune. Restiamo in attesa di sapere quali siano le reali intenzioni d’Oltretevere, oltre che del Comune, su una questione annosa che di fatto costituisce un aiuto di Stato.

razional-mente
nella categoria Economia
Attendere...