Altri articoli di possibile interesse:

L'AQUILA: TERZO LOTTO DI VIALE CORRADO IV CANTIERE A PRIMAVERA, SENSI UNICI IN ZONA MOTEL

03/12/2015 19:52 - L'AQUILA - Si aprirà a primavera il terzo e ultimo lotto del nuovo assetto di viale Corrado IV che ridisegnerà la viabilità del capoluogo nei pressi dell’uscita del casello autostradale dell’Aquila Ovest.  Il traffico infatti sarà suddiviso in due grandi sensi unici, in ingresso verso il centro storico dalla strada statale 17 Ovest e in uscita verso l’ospedale San Salvatore dalla statale 80. La gara d'appalto potrebbe aprirsi già a gennaio, come precisa l’assessore alle Opere Pubbliche Maurizio Capri che conta di avviare i lavori "entro maggio 2016".  "Cercheremo di non farli coincidere con quelli dei sottoservizi di via XX Settembre così da limitare... (abruzzoweb)

La politica ai tempi di facebook

18/01/2016 11:27 - Mi fa specie come tanti politicanti locali, in particolare grillini, leghisti o neo-fascisti dichiarati, si esaltino e godano del loro successo sui social-media (ma anche i media tradizionali non sapendo più fare giornalismo, fanno copia e incolla delle boiate dei social, indipendentemente dalla verità), a fronte di sparate contro questo o quello, oppure evidenziando le cose che non vanno da [...] (pruiti)

PROGETTO DI LEGGE LEGHISTA PER INCORAGGIARE L'USO DELLA LINGUA LOMBARDA

17/01/2016 18:20 - di FRANCO POSSENTI Sapete cosa c'è di nuovo? Che la Lega Nord ha sparato l'ennesima iniziativa para-autonomista, di quelle di cui parla sin dagli albori, ovvero da quando venne fondata nel 1984, con risultati pressoché nulli! Promuovere e valorizzare la «lingua lombarda» in tutte le sue varianti, dicono. L'importante è continuare a confondere le acque tricolorite in cui s'è ormai immersa col … (movimentolibertario)

Rubens a Palazzo Marino Milano, Adorazione dei Pastori, Ultimi giorni per ammirare

11/01/2016 01:59 - http://www.youreporter.it/video_Rubens_Adorazione_dei_Pastori_a_Palazzo_Marino_Milano È avvincente come un bella favola. Ideale per chi desidera passare una serata superiore e per coloro che seguono la propria passione e pensarci bene, la storia dell'arte appassiona e affascina. Una piccolissima parte, ma importantissima bella favola della bellezza, la offre il considerato semplicemente “fiammingo” RUBENS con l'Evento che chiude l'anno e contribuisce ad alimentare lo spirito delle feste Natalizie con l'Adorazione dei Pastori. Per i grandi capolavori dell’arte, anche quest'anno Palazzo Marino "Ospita" il tradizionale appuntamento natalizio. Per emozionare e rimanere quasi “incantati" davanti alla bellezza di un dipinto, elevare l'interesse e la percezione del mondo dell'arte, tanto da restare in estasi, tocca questa volta a Rubens. Adorazione dei Pastori: Per le feste 2015 l’opera giunge da Fermo ed è stata realizzata da uno dei più grandi artistidi tutti i tempi proprio in Italia, e proprio per una chiesa italiana. Quasi un romanzo la capacità di Rubens di affascinare nonostante usi un “linguaggio” particolare, ma semplice e chiaro per chiunque. La favola della bellezza: Un viaggio attraverso i secoli che solo l'arte, in generale, può offrire. Un segno indelebile nella Sua pittura, che rimarrà vitale per sempre. Una mostra da consigliare a chiunque voglia, oppure è ancora alla ricerca di, un modo diverso per approfondire momenti storici e correnti artistiche come uno “schizzo di sana follia”. Ne rimarrà folgorato! L’opera è oggi conservata nella Pinacoteca Civica della città marchigiana. A cura di Anna Lo Bianco 03 dicembre 2015 – 10 gennaio 2016 Sala Alessi - Palazzo Marino Piazza della Scala 2 Con il Patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali Comune di Milano – Cultura Intesa Sanpaolo, la Rinascente, Palazzo Reale Pinacoteca Civica – Città di Fermo Gallerie d’Italia Piazza Scala Organizzata da Civita, Catalogo Marsilio Progetto allestimento Corrado Anselmi (medianews2012)

Attendere...
  • utente non registrato
    0 voti    
    Ultimo Commento


    inviato da utente non registrato - 25/06/2012 - 19:17
    Sabina Guzzanti non mi fa reidre. Daniele Luttazzi non mi fa reidre. Quelli di Zelig non mi fanno reidre. Grillo ormai mi fa incazzare pi che reidre. Maurizio Crozza mi fa sorridere. Quelli dei cinepanettoni mi fanno vomitare. Insomma l'unico che mi ha sempre fatto reidre si chiama Corrado Guzzanti. Spero che torni presto in televisione, altrimenti sar costretto ad imparare a memoria i film di Tot , Chaplin e Jacques Tati

Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...