Marco Carra: il boom del bullismo e del cyberbullismo

Marco Carra: il boom del bullismo e del cyberbullismo
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Interessante incontro su bullismo e cyberbullismo, che ha visto molto partecipi i genitori e ragazzi presenti. Ha introdotto il consigliere regionale del PD Marco Carra affermando chel bullismo e il cyberbullismo, in tutte le sue manifestazioni sono fenomeni che oggi più che mai interessano un numero sempre maggiore di soggetti: in Lombardia sarebbero 71 mila i ragazzi d'età compresa tra i 15 e i 24 anni ad avere avuto esperienza diretta di episodi di cyberbullismo, mentre oltre 230 mila, i soggetti che conoscono amici che hanno avuto questi. Si è concentrato poi sui molteplici e gravi rilievi penali del fenomeno, che spesso sono totalmente ignorati dagli autori e dalle famiglie.

E’ intervenuta poi Marianna Pavesi, assessore all’Istruzione del Comune di Mantova, che ha illustrato come, all’interno del progetto legalità, siasno state messe in campo iniziative di prevenzione del fenomeno per studenti e genitori, perché il bullismo c’è sempre stato maora, con internet e i social, ha avuto un’impennata pericolosa.
E’ stata poi la volta di Fabio Pizzul, consigliere regionale del PD e relatore della legge approvata il 7 febbraio 2017 “Disciplina degli interventi regionali in materia di prevenzione e contrasto al fenomeno del bullismo e cyberbullismo”, che affida a Regione il compito di promuovere e sostenere interventi volti a prevenire e contrastare il fenomeno del bullismo e del cyber bullismo in tutte le sue manifestazioni. Pizzul ha parlato delle iniziative che possono essere messe in campo, anche se le risorse destinate sono poche, per contrastare il fenomeno e promuovere la cultura della legalità e l’uso corretto e consapevole dei social.

avvmarcocarra
nella categoria Politica
Attendere...