Riforma pensioni: cosa accadrà dopo il no al referendum? I nuovi scenari

Riforma pensioni: cosa accadrà dopo il no al referendum? I nuovi scenari
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Dopo il no al referendum tenutosi lo scorso 4 dicembre si apre uno scenario d'incertezza per l'approvazione della legge di bilancio 2017 e di conseguenza per le misure di prepensionamento e tutela inserite all'interno del testo.

Solo con l'attuale governo si avrà la certezza di garantire una veloce approvazione della Manovra 2017, purché venga approvata al Senato nei prossimi giorni. Un esercizio transitorio, nel caso di mancata approvazione della legge di bilancio entro la fine del corrente anno, vanificherebbe gli accordi fin qui raggiunti.

Per evitare questo rischio, il presidente Mattarella ha praticamente costretto Matteo Renzi a far slittare le proprie dimissioni successivamente all'approvazione della legge di bilancio.

Maggiori informazioni
calmail
nella categoria Economia
Attendere...