Sport, giovani e prevenzione

Sport, giovani e prevenzione
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

La campagna "La verità sulla droga" continua la collaborazione, con associazioni sportive. In questo modo l'azione di prevenzione raggiunge i ragazzi in modo più diretto.

Durante i tornei, le squadre giovanili si ritrovano il sabato e la domenica. Viene loro distribuito materiale informativo che illustra i vari aspetti dell'uso di sostanze. Sabato scorso sono stati distribuiti oltre 600 opuscoli. Gli allenatori hanno invece ricevuto una cartella di presentazione della campagna.

I giovani sportivi ne sono rimasti entusiasti.

In questo modo potranno proporre la collaborazione anche alle rispettive società.

Il testo distribuito, dà una informazione completa quanto oggettiva ed affronta argomenti come: "Perché le persone assumono droghe", "Cosa ti diranno gli spacciatori", "Come agiscono le droghe", "La nostra cultura sulla droga" seguiti da alcune pagine in cui vengono esposti gli effetti a breve ed a lungo termine delle principali sostanze.

Dato che fornire ai giovani fatti puri e semplici sui danni che la droga è in grado di causare, aumenta notevolmente le loro possibilità di rifiutarla di propria iniziativa, La Verità sulla Droga è un programma molto richiesto come strumento educativo da scuole, forze dell’ordine e svariati settori della società.

La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare.

Si possono utilizzare per contribuire alla prevenzione sui giovani.

Loro cresceranno nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

mondoliberodrogabs
nella categoria Salute
Attendere...