Paternò: omaggio al boss, niente celebrazioni per Santa Barbara

Paternò: omaggio al boss, niente celebrazioni per Santa Barbara
A Paternò, durante uno dei riti per la festività di Santa Barbara, che si sarebbero dovuti svolgere fino al 5 dicembre, i portantini di due reliquie in processione avrebbero simulato un inchino davanti al figlio di un detenuto per mafia appartenente al clan dei Santapaola. Questa è la convinzione del questore di Catania che ha, per tale motivo, vietato il prosieguo delle cerimonie che avrebbero dovuto svolgersi nei prossimi giorni.
Per ulteriori dettagli
Matteo Pani
nella categoria Cronaca
Attendere...