Incendi Napoli, una vittima nel napoletano

Incendi Napoli, una vittima nel napoletano

Oggi le ultime notizie che riguardano gli incendi in Campania ci informano che un uomo è morto a causa di un incendio.

L'uomo era un imprenditore di Giugliano che per paura delle fiamme sviluppatesi all'interno del suo capannone dove si producevano cassette in legno è salito sul tetto costituito da un lucernario.

La copertura non ha retto e l'uomo, Giovanni Panico di 53 anni, è precipitato. I soccorsi intervenuti dopo una chiamata al 118, al loro arrivo non hanno potuto che constatatre il decesso dell'uomo. 

Per saperne di più su questo argomento
ogginotizia
nella categoria Cronaca
Attendere...