River Plate nei guai, caso doping in Argentina: indagato Driussi, obiettivo di Inter e Roma

River Plate nei guai, caso doping in Argentina: indagato Driussi, obiettivo di Inter e Roma

Scoppia il caso in casa River Plate. Alcuni calciatori della squadra argentina sono accusati di aver fatto uso di doping: tra loro anche Sebastian Driussi, attaccante classe '96 nel mirino di Inter e Roma. Adesso il giocatore rischia grosso.

Driussi, insikeme ai compagni di squadra Mayada e Martinez Quarta è risultato positivo a un controllo antidoping dopo le gare disputate dal River Plate contro Indepiendente, Melgar e Guaranì. Tutto sarebbe stato causato dall'uso di un diuretico.

Ma i guai per il River Plate non sarebbero finiti qua. Altri quattro suoi giocatori, per i quali manca ancora la conferma, sarebbero stati trovati positivi. I loro nomi: Lucas Alario (tra l'altro nel mirino della Sampdoria), Maidana, Nacho Fernandez e Ponzio.

Ulteriori informazioni sullo stesso argomento
Calciodangolo.com
nella categoria Sport
Attendere...