Il Tabù del Complotto

34 voti

3 anni fa - ViatorIl borioso sarcasmo che gli scettici di professione riversano su chiunque si azzardi a nominare le parole 'complotto' e 'cospirazione' rappresenta di per sé stesso - specie di questi tempi - un indizio a suffragio delle teorie del complotto.Partiamo da un dato basilare. Il complotto non è una astratta formula letteraria come potrebbero essere i vampiri, gli zombie e Godzilla. Non è nemmeno necessario disturbarsi a studiare gli archivi storici per rendersi conto come nella vita reale i complotti siano all'ordine del giorno; basta guardarsi intorno: tutte le volte in cui due o più individui di comune accordo agiscano con l'intento di danneggiare una terza parte inconsapevole, ha luogo un complotto.Leggi il seguito ... (Leggi l'Articolo)

viator
inviata da: viator - Categoria: Spettacolo... - Fonte: http://www.anticorpi.info

Segnala se offensiva VOTA   COMMENTA

Altri articoli di possibile interesse:

No, non credo che dietro questa economia autolesionista ci sia un complotto delle banche o dei...

Colgo l'occasione di rispondere alla gentile richiesta di un amico di vecchia data per cristallizzare su questo sito il mio parere a riguardo. La domanda è: "Da un po' di tempo sto cercando sulla rete la spiegazione non complottista del perchè il nostro modello economico prevede una crescita infinita.Dopo molto penare, la spiegazione che mi ha convinto di più è stata questa. Secondo te, al di là della narrazione, la sostanza del post rappresenta una teoria corretta, con dei fondamenti, verosimile o è solito ciarpame complottista?" Premetto che non sono un esperto economista, neppure limitrofo. Conosco un po' di matematica e sono un fine pensatore, quindi non la persona più adeguata a dar la risposta, ma comunque un essere umano e quindi titolato a dire la mia. Date queste premesse, non posso che sentirmi lusingato nell'essere stato interpellato per esprimere un parere, che è No, non sono affatto d'accordo con il contenuto... (ilnono)

ilsimplicissimus: Complottando un po’

Complottando un po’ di ilsimplicissimus Non passa giorno che qualche voce intelligente o ottusa non si levi contro il cosiddetto complottismo, che con lo sviluppo della rete è passato dai discorsi da bar o dalle conventicole degli adepti, a vero e proprio filone informativo. Ultimamente ci è messo anche Umberto Eco a restituire con un po’ di ritardo, come è testimoniato dal suo nome, il rullo dei tamburi che proviene dalla “buona informazione” ufficiale.  Cosa sorprendente per chi abbia avuto la ventura con qualche accenno di “s” di seguire i suoi corsi nei quali decretava che i mezzi di comunicazione di massa, ovvero giornali e televisioni non potevano fare cultura in nessun caso, mentre adesso gli stessi veicoli di informazione sono diventati misura di verità e dunque anche di formazione. Comunque sia  la polemica contro le “balle”non è rivolta verso questa o quella tesi... (tonino2308)

BIG GAME, un giocattolone per grandi e piccini

Recensione del film BIG GAME di Jalmari Helander, con protagonista Samuel L. Jackson. Avventurosa storia di un presidente degli Stati Uniti vittima di un complotto che si ritrova braccato nella foresta finlandese. Poster, trailer, foto e un commento a trama e cast della pellicola al cinema dal 25 giugno 2015. (masedomani)

Analisi ricorsive della Furia ricorrente

COSTUME E SOCIETÀ – La blogosfera anglosassone, già impegnata nella lotta contro i climatologi e un Papa comunista al soldo del Cremlino, si trova a dover combattere un nemico che sperava di aver sconfitto due anni fa: la psicologia cognitiva applicata alla comunicazione in rete e al rigetto della scienza. Riassunto dei corsi e ricorsi precedenti. Nel 2012, su Psychological Science, “NASA faked the moon landing, therefore (climate) science is a hoax” [ La NASA ha falsificato l’atterraggio sulla Luna, quindi la scienza (del clima) è una burla]  gli psicologi Stefan Lewandowsky, Klaus Oberauer e Gilles Gignac analizzano le risposte a un sondaggio on line, dalle quali risulta che il complottismo accomuna il diniego dello sbarco sulla Luna e dell’effetto serra dei gas serra. Sui blog propri e altrui, gli autori sono subito accusati di complotto, falsificazione dei dati e persecuzione di chi nega l’effetto serra dei gas serra. Insieme a John Cook e Michael Marriott,... (oggiscienza)

Attendere...
Non sono stati ancora inseriti commenti.
Puoi essere il primo ad esprimere il tuo parere sul contenuto di questo post.
Inserisci Commento
utente non registrato da utente non registrato
Attendere...