Pietro Salini

Pietro Salini

Parla Pietro Salini: intervista all'amministratore delegato della Salini Impregilo.
Signor Amministratore Delegato, che cosa significa per Lei e per la sua azienda questo riconoscimento? Prima di tutto è un riconoscimento internazionale che premia un percorso iniziato nel 1936 con mio nonno. Quello che vedrà la luce il 1 gennaio 2014 è un Gruppo industriale con una connotazione globale, quotato in Borsa e con manager di grande esperienza nei ruoli chiave: gli obiettivi sono importantissimi, ma è rilevante anche il bagaglio di conoscenze e di esperienza realizzativa, unico sicuramente in Italia ma anche in molti Paesi al mondo: 230 dighe ed impianti idroelettrici; 1.250 km di opere in sotterraneo; 6.700 km di ferrovie; 340 km di linee metropolitane; 36.000 km di strade e autostrade; 320 km di ponti e viadotti.

Per saperne di più
maurobel
nella categoria Economia
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Attendere...