Grillo sotto attacco del NYT, la sua difesa è un semplice "non sono stato io"

Grillo sotto attacco del NYT, la sua difesa è un semplice non sono stato io
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Ieri il New York Times in un articolo ha accusato Beppe Grillo di aver condotto una campagna contro i vaccini, indicandolo come responsabile dell'epidemia che sta colpendo oggi l'Italia.

Grillo si è difeso tirando in ballo, come sempre, i media scorretti ed ha invitato il giornale a citare le fonti. Basta però andare in giro su internet per trovare le prove che danno ragione al New York Times, sia sul blog di Grillo che su altre testate è pieno di interventi contro i vaccini espressi da esponenti del Movimento 5 Stelle.

La campagna anti-vaccini del movimento è realtà ed è sotto gli occhi di tutti, nessuno però vuole prendersi la responsabilità del boom di casi di morbillo registrati nel 2017 in Italia. Ad aprile nel nostro paese il numero di pazienti colpiti da morbillo aveva già raggiunto quello fatto registrare in tutto il 2016, l'88% degli ammalati non era stato vaccinato.

Per saperne di più
franaba
nella categoria Politica
Attendere...