La Cina è (davvero) vicina

La Cina è (davvero) vicina
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
L’anno trascorso è stato molto significativo per la Cina e l’Europa, in quanto ha segnato il 40° anniversario dello stabilimento delle relazioni diplomatiche. Insieme a questo simbolismo, entrambe le parti hanno compiuto passi specifici per rafforzare la cooperazione, anche con la partecipazione di diversi potenti paesi europei alla nuova Banca di Investimento Infrastrutturale Asiatica (fondata su iniziativa cinese). Questo potrebbe essere un anno ancora più importante per le relazioni sino-europee, se l’UE concederà alla Cina lo status di economia di mercato (MES). Secondo il protocollo di adesione cinese al WTO, del 2001, lo status di economia non di mercato (NME) scadrà l’11 dicembre. Ma Washington è molto critica, mentre la maggior parte degli stati europei sono favorevoli. In questo quadro, come spesso è accaduto negli ultimi decenni, gli Stati Uniti stanno esercitando pressioni sulla UE per evitare la concessione alla Cina dello status di economia di mercato. Il Financial Times, per esempio, ha recentemente pubblicato un articolo che descrive questa pressione come un messaggio di avvertimento.

 

Washington tradizionalmente vede con sospetto le ambizioni di Pechino. Oltre a questo, le elezioni presidenziali americane del prossimo novembre portano alcuni politici ad esagerare e a espandere le critiche su “questioni calde” come la Cina. Alcuni di loro credono di poter ottenere maggiori sostegni, sottolineando la propria opposizione contro la Cina (o l’Iran, per la questione delle sanzioni). Uno studio di un istituto americano, l’Istituto di Politiche Economiche, conclude che in Europa, in caso di riconoscimento del MES alla Cina, verrebbero persi tra i 1,7 e 3,5 milioni. L’argomentazione si basa principalmente sulla preoccupazione di alcune industrie, e sull'impossibilità per l’Europa di imporre dazi sui prodotti cinesi a basso costo.
Ulteriori informazioni
notiziamo
nella categoria Politica
Attendere...