STRANIVARI “COINCIDENZE” È IL PRIMO SINGOLO ESTRATTO DALL’EP “PADRONE GARZONE”

STRANIVARI “COINCIDENZE” È IL PRIMO SINGOLO ESTRATTO DALL’EP “PADRONE GARZONE”

 

Un brano dalle sonorità tipiche del folk cantautorale incentrato su un testo introspettivo e malinconico.

 

Prodotta da STRANIVARI nel 2015, la canzone “Coincidenze” è stata registrata presso Mith Casa della Musica a Urbino e mixato all’EQ Studio di Fermignano (PU) da Simone Cossignani. Composta da Federico Del Bianco, cantante e chitarrista della band, e arrangiata dall’intero gruppo, la canzone si identifica come una ballata dal carattere prevalentemente acustico impreziosita dall’utilizzo di strumenti tipici del genere come il Dobro, la Tromba e le tastiere.

Il testo, introspettivo e malinconico, descrive immagini e sensazioni come il ricordo, un bacio rubato, una carezza vissute in una storia d’amore attraverso la metafora del viaggio in treno… le coincidenze, appunto, come combinazioni, non sempre casuali, con le quali si cuce il tessuto dell’amore.

 

 

 

Guarda il video su YouTube

 

 

 

La band:

Federico del Bianco (Freddi) voce e chitarra acustica

Luca Filipponi (Javier) chitarre, ukulele e voce

Leonardo Battistelli (Leon) basso, trombone e voce

Andrea Carloni (Goran) batteria

Maggiori dettagli da un'altra fonte
laltoparlante
nella categoria Cultura e Spettacolo
Attendere...